/ Prima categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Prima categoria | 30 luglio 2020, 18:37

PRIMA B-SECONDA D Ecco i criteri di ammissione ai gironi del sabato

PRIMA B-SECONDA D Ecco i criteri di ammissione ai gironi del sabato

I meccanismi di seguito elencati valgono per la composizione del girone “B” del Campionato di Prima Categoria e del girone “D” (di Genova) del Campionato di Seconda Categoria in caso di eccedenza di richieste per la partecipazione agli stessi.


Girone “B” di Prima Categoria:

Tra le Società identificate dal Consiglio Direttivo del C.R.Liguria quali partecipanti ai gironi “B” e “C” del Campionato di Prima Categoria, verrà formata una graduatoria, determinata dai punteggi più sotto riportati, comprendente quelle che al momento dell’iscrizione hanno fatto richiesta di essere ammesse al girone del sabato.


Le Società partecipanti al girone “B” del Campionato di 1° Categoria che al termine della stagione sportiva 2019/2020 non sono state né promosse né retrocesse e hanno fatto richiesta di partecipare al girone del sabato per la stagione 2020/2021, manterranno il proprio diritto senza entrare nella predetta graduatoria.

Le Società non aventi diritto, ammesse al campionato dopo la chiusura delle iscrizioni, andranno a completare l’organico nel girone (“B” o “C”) in cui risulta disponibilità di posti.


Girone “D” (Genova) di Seconda Categoria:

Tra le Società in organico ai gironi “C” e “D” del Campionato di Seconda Categoria (Gironi di Genova), verrà formata una graduatoria, determinata dai punteggi più sotto riportati, comprendente quelle che al momento dell’iscrizione hanno fatto richiesta di essere ammesse al girone del sabato.


Le Società partecipanti al girone “D” del Campionato di 2° Categoria che al termine della stagione sportiva 2019/2020 non sono state né promosse né retrocesse e hanno fatto richiesta di partecipare al girone del sabato per la stagione 2020/2021, manterranno il proprio diritto senza entrare nella predetta graduatoria.

Le Società non aventi diritto, ammesse al campionato dopo la chiusura delle iscrizioni, andranno a completare l’organico nel girone (“C” o “D”) in cui risulta disponibilità di posti.


I criteri sopra indicati si applicano, adeguati alla domenica, anche nel caso in cui l’eccedenza di richieste si verificasse sui gironi “C” di 1° Categoria e/o “C” di 2° Categoria (giornata di gioco: domenica).

PUNTEGGI Ammissione al Sabato



Ammessa Campionato Superiore in quanto prima classificata Stagione Sportiva 2019/2020:


Punti 15 – Se ha giocato di sabato

Punti 10 – Se ha giocato di domenica




Partecipazione ai Gironi “B” di 1° Cat. o “D” di 2° Cat. nelle ultime 10 stagioni sportive:



Punti 1,5 per ogni stagione sportiva




Proprietà o Gestione del campo:


Punti 10


Coppa Disciplina – Posizione nella classifica di girone del campionato di competenza della prima squadra stagione sportiva 2019/2020




1° Classificata Punti 07

2° Classificata Punti 05

3° Classificata Punti 03




Partecipazione ad attività Juniores o di Settore Giovanile e Scolastico nella stagione sportiva 2019/2020


Punti 01 per ogni categoria a cui ha partecipato la Società: PA, PC, PU, ES, GI, AL e JR


Si specifica quanto di seguito:

  1. In caso di Società sorta da fusione nella stagione sportiva 2020/2021: i criteri di cui sopra verranno applicati alla Società avente il titolo sportivo superiore tra quelli riconosciuti alle Società che hanno dato origine alla fusione;

  2. In caso di Società sorta da fusione nelle stagioni sportive precedenti: i criteri di cui sopra verranno applicati alla Società più anziana federalmente tra quelle che hanno dato origine alla fusione;

  3. In caso di cambio di denominazione resta ferma l’applicabilità del criterio identificando la Società tramite la matricola federale.


In caso di parità di punteggio, per determinare il diritto all’ammissione al girone richiesto si provvederà alla valutazione dell’anzianità federale riconosciuta dalla F.I.G.C. e costituirà titolo di preferenza la maggiore anzianità federale.


In relazione a quanto sopra esposto, si precisa che il Consiglio Direttivo, nella prossima riunione del 05 agosto, si riserva di valutare la possibilità che le Società inserite nell’organico di un girone per il quale è stata definita una giornata di gara diversa da quella per la quale è stata fatta la richiesta di partecipazione, potranno ugualmente disputare le proprie gare interne nella giornata per la quale hanno avuto la disponibilità dell’impianto di giuoco.


Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore