/ Pallacanestro
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Pallacanestro | 04 agosto 2020, 23:41

Basket Pegli ufficializza l’intero staff tecnico 2020-2021

Basket Pegli ufficializza l’intero staff tecnico  2020-2021

Fervono i preparativi in casa Basket Pegli per la stagione sportiva 2020/21. La chiusura anticipata dei campionati del 6 marzo scorso, dopo un primo periodo di rammarico ed amarezza, ha generato grande entusiasmo e intraprendenza all’interno della società genovese.

 

Dopo la progressiva ripartenza dell’attività di fine maggio, prima con allenamenti individuali poi di squadra, inizia a delinearsi il quadro arancioblù per la prossima stagione agonistica. Sarà un anno difficile, con alcune insicurezze e imprevedibilità non controllabili, ma la voglia di scendere nuovamente in campo e fare bene è tanta.


La presidente Antonella Traversa rinnova la partecipazione al campionato maschile di Serie C regionale con roster in allestimento ma tante conferme dell’anno precedente con parecchi volti nuovi del vivaio pronti a cimentarsi in un campionato Senior.

 

Il coach sarà Ambrosini (per l’allenatore pegliese anche il ruolo di Responsabile Tecnico del settore maschile), che guiderà anche l’Under 18 Eccellenza con assistente Conforti riprendendo il lavoro iniziato tempo fa con la leva 2003 integrata da quella 2004 (anche qui roster in via di definizione). L’obiettivo è la crescita nel campionato giovanile più formativo in assoluto.

L’Under 20 regionale, che parteciperà anche al campionato di Promozione, sarà nuovamente affidata al confermatissimo coach pugliese. Under 15 regionale a Bartolucci per accompagnare i ragazzi classe 2006 nel proprio percorso di sviluppo. L’Under 14 parteciperà al girone Élite (sperando sempre nel Comitato Regionale) e sarà allenata da coach Ambrosini con assistente Bartolucci. Anche l’U13 parteciperà al girone Élite (si spera…) e vedrà alla guida Bottesi, tecnico torinese sarà anche responsabile della preparazione atletica dei settori maschili e femminili).

 

Grandi novità anche nel settore femminile della presidente Traversa: ai nastri di partenza una squadra per ogni categoria. Si parte con la serie B (ancora in stand-by il girone) sempre senza giocatrici senior, con roster 2003/04/05 che prenderanno parte anche all’U18 e l’U20, con l’organizzazione di quest’ultimo da parte del Comitato Regionale ancora da verificare. Lo staff sarà guidato da Costa nel doppio compito di responsabile organizzativo di entrambi i settori, assistito da Pozzato e Oneto, con obiettivi come la salvezza tra le Senior e le seconde fasi nei campionati giovanili.

 

Ambizioni per l’Under 16 con Oneto nel ruolo di Head Coach e Pozzato assistente, con anche qui roster in allestimento. Under 14 e Under 13, con squadre formate grazie alle collaborazioni con società limitrofe, saranno invece guidate dall’allenatrice piemontese.

 

In allestimento tutta l’attività Minibasket, che vedrà nuovamente Oneto responsabile tecnico, affiancato da Bottesi responsabile organizzativo, oltre alla responsabilità del progetto scuole. In via di definizione tante altre novità che verranno svelate più avanti nelle prossime settimane. Tanta carne al fuoco per la presidente Traversa, più attiva che mai nel mercato estivo e nella programmazione futura. Verrà infatti affiancata alla foresteria maschile, esperimento positivo dello scorso anno, una foresteria femminile.

 

“La prossima sarà una stagione  particolare – afferma Antonella Traversa – Non sappiamo cosa ci aspetta ma, sperando che si possa giocare, noi abbiamo cercato, con il solito entusiasmo, di costruire uno staff motivato e giovanissimo per essere pronti, tutti con tanta voglia di lavorare e di impegnarsi per cercare di fare un’annata al meglio come sempre. Manca poco, anche se abbiamo appena concluso la “vecchia stagione”:   faccio un augurio a tutto il mio staff. Impariamo dai migliori e “Costruire “ è la parola chiave, creiamo magia. Buon Basket a tutti!".  

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore