/ Seconda categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Seconda categoria | 07 agosto 2020, 20:15

DON BOSCO Le prime parole di Anderson Omorogbe

Il bomber africano riparte dalla Seconda per tornare a fare tanti gol

DON BOSCO Le prime parole di Anderson Omorogbe

Anderson Omorogbe è un giocatore del Don Bosco.

L'ex bomber del Ceis, dove vinse il titolo di capocannoniere e miglior giocatore della Terza, dopo un anno in chiaroscuro alla Superba riparte dalla Seconda con la squadra salesiana di mister Ricagni.

“Sono contento -ecco le sue prime parole- ho già parlato con mister Ricagni ed è davvero una brava persona, cosi come tutti i nuovi compagni, bravissimi ragazzi”.

Hai voglia di riscatto dopo un anno deludente?

“Ho fatto davvero pochi gol in Prima, anche perchè ho giocato pochissimo, ma la Superba era una squadra molto forte, con tanti ragazzi giovani e non è stato facile trovare spazio. Però ho imparato tanto con mister Pisani. In Seconda categoria giocherò senza paura, dovrebbe essere più alla portata per me, mentre in Prima categoria non sono riuscito a mostrare il mio valore né a segnare tanti gol . Due anni fa in Terza ho giocato 29 partite e fatto 30 gol col Ceis, con la Superba anno scorso solo 1 gol e 2 assist”.

Obiettivi personali e di squadra?

“Il Don Bosco deve provare ad andare in Prima categoria. Ho già conosciuto i miei futuri compagni, tutti bravi e simpatici. Sono contento, in Italia mi trovo bene e il calcio mi sta aiutando tanto a inserirmi. Ringrazio Franco Bobba persona eccezionale che mi ha aiutato tanto al Ceis e ringrazio anche gli amici Pisani e Durante della Superba”.


Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore