/ Eccellenza
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | 08 agosto 2020, 23:20

CANALETTO Altri tre nuovi arrivi alla corte di Bastianelli

Il ds Vaccarini annuncia un tris di giovani di grandi prospettive

Campagni

Campagni

Dopo l'ufficialità della promozione in Eccellenza, il direttore sportivo del Canaletto Sepor,  Fabrizio Vaccarini continua l'opera di rafforzamento della squadra affidata per il terzo anno consecutivo  a Clodio Bastianelli. In arrivo alla società presieduta da Sabrina Benassi un tris di giovani di grandi prospettive come Francesco Parziale e Federico Campagni prelevati con la formula del prestito dalla Fezzanese e Massimo Imperatrice nell'ultima stagione a metà tra Viareggio e Massese in Eccellenza toscana.

Per Francesco Parziale classe 2001, difensore di fascia è un ritorno il suo con la maglia canarina che ha indossato per quattro anni prima di approdare allo Spezia nei nazionali Under 16 e 17, poi gli ultimi due anni alla Fezzanese nella Juniores nazionale.

Federico Campagni, classe 2000 è un esterno offensivo che può agire anche da trequartista, protagonista negli ultimi anni dei successi della Juniores della Fezzanese dove si è laureato campione regionale nel 2018 con mister Piergiorgio Bonati superando 5-4 dopo i calci di rigore l'Imperia. In precedenza ha indossato anche le maglie di Arci Pianazze e Tarros, mentre sono cinque i suoi gettoni in serie D l'anno scorso con i verdi di Gabriele Sabatini.

Dall'alto dei suoi 190 centimetri di altezza Massimo Imperatrice, difensore dal fisico statuario, va a rinforzare la retroguardia canarina. Imperatrice è cresciuto nelle giovanili dell'Empoli per poi passare alla Carrarese dove è stato capitano della Berretti guidata da Cristiano Zanetti e l'anno dopo da Maurizio Antenucci. Nel 2018/19, 19 gettoni in serie D con la Massese di Vitaliano Bonuccelli, mentre l'anno scorso 17 presenze da titolare in Eccellenza con la Virtus Viareggio. Dopo gli acquisti di Antonio Pannone, Lorenc Shqypi, Simone Bellotti, kevin Vanacore, Matteo Nardini, Roberto Richieri, Samuele Bordini, ecco un altro tris di acquisti per il Canaletto Sepor che si appresta per la prima volta ad affrontare il massimo campionato ligure, festeggiando così nel migliore dei modi il 60° della sua fondazione che verrà festeggiato il prossimo 12 settembre al campo Tanca con una grande festa.    

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore