/ Pallanuoto
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Pallanuoto | 25 settembre 2020, 23:05

PALLANUOTO Coppa Italia, Iren Genova Quinto superato 15-3 del Brescia

Nella seconda partita del secondo turno del Preliminary Round di Coppa Italia, in corso di svolgimento a Palermo, l’Iren Genova Quinto incappa in un’altra sconfitta, questa volta messa in preventivo sin dalla vigilia.

PALLANUOTO Coppa Italia, Iren Genova Quinto superato 15-3 del Brescia

AN Brescia-Iren Genova Quinto 15-3
AN Brescia: Del Lungo, Dolce 3 (1 rig.), C. Presciutti 1, T. Gianazza 1, Jokovic, Nikolaidis 2, Renzuto Iodice, Balzarini 3, Alesiani 1, Vlachopoulos 2, E. Di Somma 1, N. Gitto 1, M. Gianazza. All. Bovo.
Iren Genova Quinto: Pellegrini, Panerai 1, Fracas, Mugnaini, Brambilla, Guidi, Gavazzi 1, Nora 1, Gambacciani, Bittarello, M. Gitto, Dellacasa, Pellerano. All. Luccianti
Arbitri: Scappini e D’Antoni.
Note: parziali 3-1, 5-1, 4-0, 3-1. Espulso per proteste Bittarello (Q) nel quarto tempo. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Brescia 7/9 + un rigore e Quinto 1/9.

Nella seconda partita del secondo turno del Preliminary Round di Coppa Italia, in corso di svolgimento a Palermo, l’Iren Genova Quinto incappa in un’altra sconfitta, questa volta messa in preventivo sin dalla vigilia. Dopo il ko contro il Telimar Palermo, arrivato al termine di una partita comunque equilibrata, questa volta è il Brescia ad avere più agevolmente ragione dei biancorossi, vincendo 15-2. Domani contro il Posillipo, che sarà avversaria di Bittarello e compagni anche all’esordio in campionato il prossimo 3 ottobre, l’ultima gara del concentramento.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore