/ Eccellenza
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | 20 ottobre 2020, 00:01

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A…. Francesco Saviozzi

Il giocatore della Cairese oggi compie gli anni e festeggia… rispondendo alle nostre 10 domande…

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A…. Francesco Saviozzi

Ciao, 10 domande per il giorno del tuo compleanno per www.settimanasport.com

1 – Tanti auguri, come festeggi oggi ?

1 - Grazie mille, porto pizza e focaccia al campo e dopo allenamento ce la mangiamo; per il resto purtroppo sono a lavoro, rimando i festeggiamenti nel weekend! 

2 – Emergenza Coronavirus: come la stai vivendo sia personalmente che calcisticamente?

2- Cerco di essere più positivo possibile, anche se è davvero difficile; non ti puoi programmare nulla può accadere qualsiasi cosa, e anche nel calcio è così; spero che ci siano le possibilità per poter proseguire comunque. 

3 – Obiettivo personale e di squadra per la stagione 20/21?

3- Puntiamo a finire nelle zone alte della classifica sempre con umiltà e voglia di vincere, e io cercherò di dare il contributo alla squadra sperando di segnare il più possibile e aiutando i miei compagni sempre.

4 – Il ricordo più bello che hai della tua carriera calcistica: un gol, una partita, un episodio?

4- Sicuramente la vittoria del campionato di Promozione con la Cairese, ero al rientro a Cairo dopo 3 stagioni al Pallare; volevo fare bene ma non credevo di fare così bene sinceramente; merito sicuramente dei compagni, del mister e soprattutto di Diego Alessi che mi ha aiutato tanto; e ho chiuso con 21 reti. Poi i gol dedicati a mia nonna quando veniva a vedermi al Rizzo, sono emozioni vere che poterò sempre con me. 

5 – Il compagno di squadra con cui ti sei trovato meglio sia in campo che fuori?

5- Fortunatamente siamo un gruppo molto unito e siamo amici anche fuori dal campo; a livello di intesa in campo Diego Alessi e Mirko Dimartino; fuori dal campo Fabio Prato. 

6 – L’allenatore che ti ha insegnato di più o quello da cui ti piacerebbe essere allenato?

6- Ogni allenatore che ho avuto mi ha fatto crescere e mi ha trasmesso e insegnato qualcosa, dal mister Benzi che mi ha fatto esordire nel 2011, passando per Solari che mi ha inserito in un nuovo ruolo, a Maisano che mi ha aiutato a crescere a livello umano oltre che calcistico nel primo anno da capitano della Cairese. 

7 – Che cosa è il calcio per te?

7- Per me il calcio è tutto, ho iniziato a 3 anni a giocare sognando di diventare un calciatore professionista; non lo sono diventato, ma la passione rimane e rimarrà sempre la stessa; non potrei farne a meno direi.

8 – Cantante e/o canzone preferita?

8- Sento un po' tutti i generi, ma gli 883 sono quelli che sentivo di più da piccolo, soprattutto le canzoni La Regola Dell'Amico e La Dura Legge Del Gol. 

9 – Piatto preferito?

9- Pizza. 

10- La vacanza dei tuoi sogni: dimmi un posto dove sei già stato o dove ti piacerebbe andare.

10- In Italia mi piacerebbe andare in Sardegna, all'estero una bella vacanza alla Seychelles non sarebbe male 😂

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore