/ Promozione
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 26 novembre 2020, 19:51

10 DOMANDE (SCOMODE) AI TEMPI DEL COVID Risponde Andrea Novelli

Il preparatore atletico e vice allenatore del Magra Azzurri: "Propongo di dividere i due gironi di Promozione in altri due mini gironi in modo da limitare gli spostamenti"

10 DOMANDE (SCOMODE) AI TEMPI DEL COVID Risponde Andrea Novelli

10 DOMANDE (SCOMODE) AI TEMPI DEL COVID.

1) Giusto allenarsi o non allenarsi chi ha ragione ?

1) se le condizioni generali lo permettono, e nel particolare le società hanno tutto a norma, giusto allenarsi.

2) Sincero: quando pensi si riprenderà a giocare?

2) forse a Gennaio.

3) Il format andrà cambiato per accorciare la stagione o si deve fare di tutto per arrivare in fondo ?

3) Va cambiato completamente; io farei mini gironi per area geografica, nel girone B della Promozione ci sono 8 squadre dello spezzino che potrebbero comporre un girone, le altre 8 della provincia di Genova farebbero l'altro girone. Le prime due per girone fanno i playoff, le ultime i playout. In definitiva i due gironi di Promozione A e B si dividono in 4 mini gironi. Questo evita spostamenti fuori provincia, limita i contatti e rende più facile il tracciamento.

4) Pensi che qualche giocatore voglia allenarsi o giocare anche o solo per i rimborsi ?

4) Penso che chi giochi a questi livelli lo faccia soprattutto per passione, i tempi sono cambiati e le società non si possono permettere rimborsi come un tempo.

5) Le società come usciranno da questa situazione?

5) Le società erano in crisi prima della pandemia, basti pensare che a La Spezia non esiste più la Terza categoria e la Seconda si fa a fatica; pertanto sarà ancora più difficile.

6) All’inizio di questa storia c'erano gli ottimisti, i pessimisti, i negazionisti. Poi un po' tutti ci siamo arresi (chi più chi meno) alla realtà. Ora come la vedi?

6) Qui si deve ragionare con dati di fatto e razionalmente, se i numeri sono questi bisogna usare il buon senso. Ieri i morti hanno sfiorato i 900!!

7) Che vita e che calcio ti aspetti quando si tornerà , speriamo presto , alla normalità o pseudo tale?

7) Forse bisognerà ragionare su un nuovo calcio dilettantistico, agevolare le società aiutandole ad abbassare i costi, fare meno spostamenti, e incentivando le sponsorizzazioni con sgravi fiscali per le aziende che aiutano economicamente le società dilettantistiche.

8) Questo periodo ti sta facendo pensare all’importanza del calcio nella tua/nostra vita o viceversa alla sua nullità rispetto a problemi più gravi?

8) lo sport è importante e aiuta le persone, le rende migliori, quindi anche il calcio.

9) Adani dice ai prof tassiamoci del 5% per i dilettanti ... utopia ?

9) una proposta che condivido, è un buon inizio. Proporrei che una parte degli introiti che le società professionistiche hanno dalle TV fosse girato al calcio dilettantistico.

10) Nel calcio dilettanti c è più solidarietà , invidia, riconoscenza , rispetto , poca memoria o egoismo ?

10) non penso genericamente ci siano sentimenti negativi. Va tutto pesato con la giusta misura.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore