/ Prima categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Prima categoria | 27 novembre 2020, 00:01

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A…. Alessio De Camilli

Il giocatore della NUOVA OREGINA oggi compie gli anni e festeggia… rispondendo alle nostre 10 domande…

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A…. Alessio De Camilli

Ciao, 10 domande per il giorno del tuo compleanno per www.settimanasport.com

1 – Tanti auguri, come festeggi oggi ?

1- Il mio compleanno lo festeggerò in casa con la mia ragazza, in questo periodo è meglio seguire le regole per tornare alla normalità il prima possibile;

2 – Emergenza Coronavirus: come la stai vivendo sia personalmente che calcisticamente?

2- Cercando di seguire le disposizioni date, augurandomi che finisca tutto questo il prima possibile;

3 – Obiettivo personale e di squadra per la stagione 20/21?

3- Personalmente speravo di segnare un po’ di più rispetto all’anno scorso, per quanto riguarda l’obbiettivo di squadra era quello di giocarci le nostre carte per tutto il percorso del campionato, e una volta arrivati alla fine trarre le somme. Per noi la cosa fondamentale è divertirsi;

4 – Il ricordo più bello che hai della tua carriera calcistica: un gol, una partita, un episodio?

4- Il ricordo più bello in assoluto per me è stato segnare il gol al 93’ contro la Lucchese nella fase finale nazionale con il Bogliasco. Ma più recentemente, la salvezza raggiunta il primo anno di Prima Categoria con la Nog;

5 – Il compagno di squadra con cui ti sei trovato meglio sia in campo che fuori?

5- Ci sono tanti compagni con cui mi son trovato bene si dentro sia fuori dal campo, ma devo dire che il gruppo attuale è una vera e propria famiglia. Se devo sceglierne uno in particolare, direi Melillo Leonardo il nostro cap, un ragazzo che ti trasmette sempre positività anche nei momenti più difficili;

6 – L’allenatore che ti ha insegnato di più o quello da cui ti piacerebbe essere allenato?

6- Il mister che mi ha insegnato di più, a livello calcistico è stato Nevio Suriosini quando ero a Sestri. A livello umano direi l’attuale mister Paolo Gallitto, una grande persona;

7 – Che cosa è il calcio per te?

7- Per me il calcio rappresenta vita e spensieratezza, penso che nel calcio, quello genuino, si riscoprano tanti valori che nella vita quotidiana si perdono. Lottare e sacrificarsi per la tua squadra, penso sia la cosa più bella;

8 – Cantante e/o canzone preferita?

8- Cantante preferito, Chester Bennington dei Linkin Park;

9 – Piatto preferito?

9- Pizza;

10- La vacanza dei tuoi sogni: dimmi un posto dove sei già stato o dove ti piacerebbe andare.

10- Il mio sogno da sempre è l’America, una volta finita questa emergenza sanitaria spero di poter programmare questo viaggio.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore