/ Prima categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Prima categoria | 01 dicembre 2020, 21:14

10 DOMANDE (SCOMODE) AI TEMPI DEL COVID Risponde Edo Esposito

Il ds della Campese: "Per le categorie Prima, Seconda, Terza il format può rimanere così com'è, giocando anche in settimana. Senza play out"

10 DOMANDE (SCOMODE) AI TEMPI DEL COVID Risponde Edo Esposito

10 DOMANDE (SCOMODE) AI TEMPI DEL COVID.

1) Giusto allenarsi o non allenarsi chi ha ragione ?

1) noi non ci alleniamo, troppi rischi. Comunque ognuno si comporta come pensa più giusto, poi dipende anche dalla categoria.

2) Sincero: quando pensi si riprenderà a giocare?

2) per me si riprenderà a metà febbraio.

3) Il format andrà cambiato per accorciare la stagione o si deve fare di tutto per arrivare in fondo ?

3) per le categorie Prima, Seconda, Terza il format può rimanere così com'è, giocando anche in settimana. Senza play out.

4) Pensi che qualche giocatore voglia allenarsi o giocare anche o solo per i rimborsi ?

4) Si.

5) Le società come usciranno da questa situazione?

5) Alcune molto male, altre malissimo, poche ne usciranno bene.

6) All’inizio di questa storia c'erano gli ottimisti, i pessimisti, i negazionisti. Poi un po' tutti ci siamo arresi (chi più chi meno) alla realtà. Ora come la vedi?

6) io essendo nella categoria a rischio, seguo con molta attenzione, sono preoccupato il giusto. Bisogna usare il buon senso.

7) Che vita e che calcio ti aspetti quando si tornerà , speriamo presto , alla normalità o pseudo tale?

7) Abbiamo tutti voglia di ricominciare, forse ci sarà un po' di entusiasmo in più e farà da contraltare la parte economica. Le società oculate sapranno sopperire, le altre rischiano grosso, ci vorrebbero più aiuti da parte dello Stato.

8) Questo periodo ti sta facendo pensare all’importanza del calcio nella tua/nostra vita o viceversa alla sua nullità rispetto a problemi più gravi?

8) Ogni esperienza accresce le nostre conoscenze e le nostre opportunità. Il calcio (come gli altri sport) è vita, socialità, amicizia, fa parte del nostro quotidiano ma non possiamo dimenticare gli altri problemi più importanti.

9) Adani dice ai prof tassiamoci del 5% per i dilettanti ... utopia ?

9) Forse basterebbe che i calciatori professionisti destinassero, tramite le loro dichiarazioni dei redditi, il 5x1000 ai dilettanti. 

10) Nel calcio dilettanti c è più solidarietà , invidia, riconoscenza , rispetto , poca memoria o egoismo ?

10) Naturalmente c'è di tutto ma io, a parte poche  eccezioni, vedo rispetto e amicizia.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore