/ Pallavolo
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Pallavolo | 12 gennaio 2021, 10:40

VOLLEY Giuseppe Tartaglia a sostegno di Giorgio Parodi per la presidenza della Fipav Liguria

"Personalmente sono molto favorevole alla candidatura di Parodi"

VOLLEY Giuseppe Tartaglia a sostegno di Giorgio Parodi per la presidenza della Fipav Liguria

Dopo aver ufficializzato la sua candidatura alla presidenza della Fipav regionale, Giorgio Parodi ha già riscontrato molti pareri positivi nel mondo nostrano della pallavolo. Tra questi c'è Giovanni Tartaglia "General Manager" della Nuova Pallavolo San Giovanni (sodalizio nel territorio spezzino che può vantare una B maschile) che abbiamo contattato telefonicamente schierandosi apertamente a sostegno di Parodi in questa lunga intervista.

"Personalmente sono molto favorevole alla candidatura di Giorgio Parodi e non perché lo conosco da parecchi anni, ma perché è sempre stato nel mondo della pallavolo e sono molto contento degli ultimi risultati che ha ottenuto. Ha messo nella pallavolo le sue capacita organizzative soprattutto negli ultimi anni nel femminile e l’ultima perla è stata aver riportato a casa un monumento della pallavolo italiana come Valentina Arrighetti. Per il movimento genovese in particolare, ma ligure piu in generale, è sicuramente un colpo da 90. È facendo cosi che si da spessore ad uno sport che purtroppo in Liguria non ha grosse punte di vertice. Inoltre una certa concorrenza alla presidenza non può far altro che da stimolo alla pallavolo, se c’è qualcuno che ti pungola sei spinto a fare sicuramente meglio. Sicuramente Parodi ha mille conoscenze nel mondo imprenditoriale sportivo e politico, sarà sicuramente in grado di mettere in campo una squadra all'altezza".

Le richieste di Tartaglia per il Levante "Le esigenze nel territorio del Levante sono quelle di tutti: una grandissima difficoltà a trovare sponsor, situazione aggravata dal virus, una carenza di impianti sportivi, sia come numero che come qualità, una grossa difficolta nel convincere i dirigenti scolasti ad aumentare il numero delle ore delle società esterne a cui concedere utilizzo delle proprie palestre e soprattutto vorrei un aiuto in termini di idee e marketing per poter entrare più agevolmente nelle scuole a lavorare e far conoscere la pallavolo. Credo che nel programma di Parodi possa trovare spazio questa idea qui, di concedere anche a noi della periferia, distanti dalla sede centrale del comitato un aiuto per poteri muovere melgio, sfruttando conocscenze e interventi".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore