/ Calcio
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Calcio | 21 gennaio 2021, 09:36

FABIO MUZIO:" Il 2021 sarà un anno con molte incognite"

Il mister del Real Fieschi: "Se si trova una formula per finire il campionato credo a tutti i modi sarà un campionato completamente falsato".

FABIO MUZIO:" Il 2021 sarà un anno con molte incognite"

Calcisticamente che 2021 ci aspetta?

Il 2021 sarà un anno come è stato purtroppo il 2020 con molte incognite molto probabilmente ci saranno di nuovo delle partenze ma ho paura anche di altri stop.

Alcuni dicono che l'Eccellenza potrebbe essere l'unico campionato "salvato", che ne pensi?

Credo che tutti i dilettanti siamo sulla stessa barca quindi se partirà l'eccellenza partiranno anche promozione e prima categoria.

Per i ragazzi di settore giovanile e scuola calcio quindi anno da dimenticare?

Purtroppo anche per il settore giovanile è stato un anno da dimenticare molti hanno sospeso attività e chi ha continuato con gli allenamenti individuali sinceramente non è che abbia potuto fare il massimo non essendo consentito il contatto.

Tu che fai parte di quei campionati che rischiano di rimanere fermi, come ti senti?

Sinceramente con quello che sta succedendo il fatto di stare fermi è pesante per chi e abituato ad allenare però con tutte le brutte situazioni che si vedono con gli amici che sono finiti all'ospedale e qualcuno purtroppo con qualche anno in più è anche mancato sinceramente il calcio passa in secondo piano.

Se si dovesse ripartire a settembre che reazione avresti?

Se invece si riprenderà a settembre spero che la situazione migliori a tal punto da poter avere un paio di mesi quest'estate per potere gradualmente iniziare con i ragazzi un lavoro sia tecnico che tattico che fisico.

Se invece si riuscisse a giocare, ma solo per pochi mesi, come giudicheresti la scelta di giocare solo l'andata?

Se si trova una formula per finire il campionato credo a tutti i modi sarà un campionato completamente falsato perché bisogna tenere conto che negli ultimi 12 mesi i giocatori sono stati fermi 10 mesi quindi è veramente dura riuscire a rimettere i giocatori in forma e pronti per affrontare una fase finale di campionato senza eventuali infortuni. Se si vuole provare a giocare un paio di mesi a fine primavera inizio estate si dovrà trovare una formula che non penalizzi nessuno e non premi nemmeno eccessivamente qualcuno.

LB

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore