/ Pallavolo
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Pallavolo | 21 febbraio 2021, 09:40

Pallavolo - E' la Zephyr del tie-break e adesso tocca alla Mulattieri

Pallavolo - E' la Zephyr del tie-break e adesso tocca alla Mulattieri

Altri 2 punti per la Zephyr Trading Valdimagra, mentre sembra ormai scontato che in quest’assai anomalo campionato non ci saranno retrocessioni, dunque per i rossoblù nel Girone A2 della Serie B nazionale parrebbe mettersi proprio bene. Nel frattempo essi confermano di gradire il tie-break, che per la seconda volta (su tre) e consecutiva li ripaga con la vittoria, dunque di necessitare un paio di set per carburare a dovere.

Sicché al Palaconti santostefanese la Pallavolo Novi, peraltro “orfana” del capitano e “leader” Moro infortunatosi nell’ultimo allenamento, scatta in avanti con un perentorio parziale di 2 set a 0 per poi crollare di fronte alla rimonta locale. Sul piano individuale, da sottolineare la prestazione al centro del diciassettenne Niccolò Menini, a un certo punto subentrato a Comparoni e autore d’una prova sul tipo di quella che nella giornata d’apertura lo aveva visto protagonista a Genova: contro il Cus.

Per il resto “zephyriani” con Podestà al palleggio, momentaneamente rilevato da Orsini, il “top scorer” Gori in diagonale e capitan Nannini al centro fove s’è visto pure Conti; Vescovi e Calcagnini ad alternarsi all’ala al fianco di Facchini.

Fra i piemontesi, privi del veterano e “leader” capitan Moro infortunatosi nell’ultimo allenamento, Ricceri in costruzione con Matteo Repetto I opposto, Capettini e Fiore al centro con Bassanese e Qualgieri ad avvicendarsi da libero…Matteo Repetto II e Volpara di banda. Hanno fatto capolino pure i “jolly” Guido e Mangini.

Ora a Santo Stefano avanti la seconda squadra maschile del Valdimagra, quella Mulattieri Creations che domenica 21/2 debutta nel campionato di Serie C regionale, avversari i chiavaresi del Tre Stelle Villaggio. Si gioca alle ore 19 e arbitrano Luisa Proietti e Fabiano Mancuso.

Convocati Bertin, Zaccaria, Argellati, Bottaini, Conti, Vescovi, De Lucchi, Benevelli, Chiocca, Romagnani, Grossi, Briozzo e Baldassarre.

Intanto l’altro match del gruppo B ha registrato il successo per 3-1 del Colombo Genova, sul Colombiera Sarzana, al Palamariotti spezzino.

Nella foto la Zephyr all’entrata in campo

ZEPHYR VALDIMAGRA – PALLAVOLO NOVI 3 – 2

SET: 21-25 / 20-25 / 25-21 / 25-19 / 15-10.

ZEPHYR TRADING VALDIMAGRA: Podesta' 1, Orsini 1, Gori 22, Comparoni 4, Menini 7, Conti 0, Nannini 17, Facchini 13, Calcagnini 10, Vescovi 3, Vignali libero; n.e. Argellati e Rossi. All. Marselli (vice Sisti).

PALLAVOLO NOVI: Giovanelli 2, Fiore 11, Volpara 12, Mangini 3, Guido 2, Capettini 11, Repetto M. II 20, Ricceri 1, Rapetto M. I 10, liberi Bassanese e Quaglieri; n.e. Prato e Sbarbori. All. Quagliozzi (vice Repetto A.)

 

ARBITRI: Giannini e Albonetti.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore