/ Motori
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Motori | 17 maggio 2021, 23:57

Max Biaggi in diretta questa mattina su RTL 102.5: “Marquez poteva vincere ieri, ma sono sicuro che ci farà vedere ancora grandi cose”

“Rossi è tornato nella top ten, ma non è il solito Rossi”

Max Biaggi in diretta questa mattina su RTL 102.5: “Marquez poteva vincere ieri, ma sono sicuro che ci farà vedere ancora grandi cose”

Max Biaggi è stato ospite questa mattina in diretta su RTL 102.5 nel programma Non Stop News condotto da Giusi Legrenzi e Enrico Galletti, per parlare di MotoGP e di sport.

La gara di ieri sul circuito di Le Mans

“Ieri è stata una figata, le gare sono state caratterizzate dalla pioggia, era tutto pronto e uno scroscio d’acqua ha cambiato i piani a tutti: una gara avvincente, chi ama le moto si è divertito molto. Ha trionfato la Ducati, primo e terzo sul gradino più alto, tante cadute, con Marquez in testa, e mi è dispiaciuto perché è  tornato dopo un infortunio, poteva anche vincerla la gara, purtroppo è andato giù e per il morale non aiuta, ma il campione c’è e secondo me ci farà vedere ancora delle grandi cose”.

“In questo Gran Premio Valentino Rossi è tornato nella top ten, forse ha risolto qualche problema, o forse era una pista più amica, è arrivato undicesimo, sempre un po’ in affanno, non sempre il solito Rossi, però ormai ci sono tanti giovani piloti veloci che in pochi decimi ti trovi da primo a ottavo, è diventata una MotoGp impressionante”.

“Nello sport l’età è quasi sempre fondamentale, anche se non sempre è così, l’esplosività delle gioventù, quello è un valore impagabile, poi ogni tanto ci metti una pezza con l’esperienza e con la classe, ma non è così sempre”.

Il Tennis e l’italiano Sinner

“Credo che Sinner sia un destinato ad entrare nelle topo ten dei migliori del mondo, giovanissimo, più esperienza farà, più avrà la possibilità di lottare con i più forti”.

Max Racing Team

“Nel mio team abbiamo questo giovane spagnolo Fernandez e il veterano Romano Fenati che corre da tanti anni nella categoria, è quarto nel mondiale e speriamo che possa lottare per posizioni più importanti. Fernandez, il nostro pilota è partito penultimo ed è arrivato sesto, ha fatto una grandissima gara in rimonta, non ha fatto errori, mentre Romano è partito più avanti e ha chiuso decimo, in quelle situazioni, magari rischiare di più poteva rovinare qualcosa, ha consolidato il suo quarto posto, vediamo adesso al Mugello”.

Il Calcio e la Roma

“Il calcio insomma benino, non lo seguo più tanto come prima, questa Roma mi fa soffrire”.

Il prossimo Gran Premio d’Italia al Mugello

“L’anno scorso non abbiamo potuto correre a causa della pandemia, quest’anno sono tutti vogliosi e carichi di tornare su quel circuito che è uno dei più belli del mondo, è un circuito storico”. “Il Gran Premio d’Italia sarà anche il Gran Premio di casa per l’Aprilia, quindi incrociamo le dita e vogliamo vedere un bel risultato”.

Max Biaggi e la partnership con RTL 102.5

RTL 102.5 e Max Biaggi confermano anche per 2021 la partnership esclusiva per il Motomondiale. Il sei volte campione iridato è l'inviato speciale di RTL 102.5 sui circuiti di tutto il mondo. Biaggi commenta le qualifiche e le gare della classe MotoGp e racconta i segreti e le emozioni del dietro le quinte di uno degli sport più affascinanti. Con la sua competenza e preparazione, Biaggi fa vivere agli ascoltatori di RTL 102.5, in presa diretta, tutto il mondiale 2021.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore