/ Seconda categoria

In Breve

Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Seconda categoria | 16 giugno 2021, 12:45

TANTI AUGURI A... VINCENZO RENO

Il dirigente del Cornigliano e intermediario della BSM oggi compie gli anni e risponde alle 10 domande

TANTI AUGURI A... VINCENZO RENO

Ciao, 10 domande per il giorno del tuo compleanno per www.settimanasport.com

1 – Tanti auguri, come festeggi oggi ?

1 oggi festeggio sicuramente con la mia famiglia 

2 – Emergenza Coronavirus: come la stai vivendo sia personalmente che calcisticamente?

2 il Coronavirus mi sta facendo riflettere tanto e sicuramente mi ha fatto capire che non bisogna mai porsi dei limiti nella vita perché tutto può succedere..

Calcisticamente avendo più tempo disponibile mi ha dato la possibilità’ di lavorare ancora di più con la società di procuratori con la quale collaboro prendendo più contatti sia in Italia che all’estero 

3 – Pensi che la stagione 21/22 possa cominciare regolarmente?

3 Penso che la stagione 21/22 possa cominciare regolarmente ancora con più entusiasmo da parte di tutti

4 – Il ricordo più bello che hai della tua carriera calcistica: un gol, una partita, un episodio?

4 il ricordo più bello è sicuramente il mio esordio a 18 anni in prima squadra con il Fegino..

5 – La persona con cui ti sei trovato meglio sia in campo che fuori?

5 la persona con la quale mi sono trovato meglio sia in campo che fuori è sicuramente Mister Repetto della Praese; la prima persona che mi ha fatto esordire al Ravano insieme a dei “fenomeni” provenienti tutti da Genoa e Sampdoria

6 – Cosa cambieresti nel calcio dilettantistico per renderlo migliore?

6 Nel calcio dilettantistico darei più spazio ai giovani

7 – Che cosa è il calcio per te?

7 Il calcio per me è passione e libertà.

8 – Cantante e/o canzone preferita?

8 Vasco Rossi una canzone d’ amore buttata via

9 – Piatto preferito?

9 Da buon genovese direi trofei al pesto

10- La vacanza dei tuoi sogni: dimmi un posto dove sei già stato o dove ti piacerebbe andare.

10 un posto dove vorrei andare è l’ Argentina anche collegarla con il lavoro da procuratore per scoprire nuovi talenti...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore