/ Altri sport
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Altri sport | 12 luglio 2021, 15:44

Una grande Genova Beach Soccer torna da Cirò Marina con 6 punti e tante certezze.

Una grande Genova Beach Soccer torna da Cirò Marina con 6 punti e tante certezze.

4°posto provvisorio in classifica e salvezza ipotecata, grande prova della GBS a Cirò Marina. Adesso testa alla tappa di San Benedetto decisiva per decretare le posizioni finali di classifica.

La Genova Beach Soccer targata Salvatore Mango torna dalla Calabria con 6 punti in tasca e ambizioni di alta classifica, praticamente ipotecata la permanenza in Serie A Beach Soccer dopo solo una tappa, Giovinazzo e compagni hanno dato prova di grande crescita a Ciró Marina ottenendo 2 vittorie meritare e una sconfitta amara che poteva sicuramente portare punti ai ragazzi biancorossi.

Nel match di Venerdi vittoria contro i siciliani del Naxos per 6-3 in un match a senso unico, sconfitta invece contro la Romagna per 5-2 nel match di sabato, dopo che i genovesi erano andati adirittura in vantaggio per 2-0, decisivo il calo mentale del secondo tempo.

Ma è Domenica mattina contro il Cagliari che Oliviero e compagni hanno fatto l’impresa contro una delle favorite Cagliari con una vittoria roboante per 6-3, match a senso unico anche qui, alla fine del secondo tempo la GBS conduceva già 6-1 contro i forti sardi.

Adesso la GBS partirà il 21 Luglio per la seconda tappa di San Benedetto del Tronto dove all’esordio nel primo match affronterà subito la corazzata Milano capolista del Campionato e l’altra squadra prima in classifica il Nettuno, oltre che il sentito derby contro il Chiavari.

 

Il commento di Salvatore Mango: “Torniamo da Ciró con la certezza che possiamo fare qualcosa di importante, sono orgoglioso della reazione dei miei ragazzi nel match contro il Cagliari, abbiamo dato prova di avere un carattere ed un attaccamento alla maglia incredibile, adesso prepareremo al meglio la tappa di San Benedetto dove tutto può succedere, dobbiamo guardare avanti ora vista la situazione di classifica e la quasi matematica salvezza raggiunta. Voglio sottolineare lo spettacolo di questo sport, arene piene e tanto divertimento, speriamo di poter vivere tutto questo un giorno anche a Genova avendo uno stadio tutto nostro e ospitando una tappa del campionato.”

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore