/ Promozione
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Promozione | 14 ottobre 2021, 00:01

TANTI AUGURI A... ANDREA MAGGIORA

Il giocatore del Bogliasco oggi compie gli anni e risponde alle 10 domande

Maggiora ai tempi dell'Athletic

Maggiora ai tempi dell'Athletic

Ciao 10 domande per il tuo compleanno per Settimanasport.com

1 - Tanti auguri, come festeggerai oggi?

Ciao, innanzitutto grazie per gli auguri. Avendo giocato ieri in Coppa, oggi il mister ci ha concesso un giorno di riposo e il presidente ha deciso di organizzare una cena di squadra. Quindi dopo una giornata di lavoro, un rapido pranzo in famiglia, festeggerò in compagnia della squadra.

2 - L’esperienza del Covid 19 ha segnato tutti noi. Tu personalmente come la hai vissuta?

Ho avuto la fortuna di poter sempre lavorare, anche se in Smart Working. Sicuramente ha segnato tutti noi ma posso ritenermi “fortunato” non avendo avuto grandi ripercussioni se non sul modo di lavorare.

3 - Dal calcio hai avuto tutto quello che volevi, o ti è rimasto qualche rimpianto?

Non ho nessun rimpianto. Negli ultimi anni a Bogliasco ho trovato persone che vivono il calcio come piace a me e questo mi fa capire che sono nella mia dimensione.

4 - C’è una maglia a cui sei rimasto piu affezionato? O un ricordo che ti è rimasto nel cuore più di altri?

In 21 anni di calcio ho cambiato solo 4 maglie: G.Mora, Genoa, Athletic e Bogliasco. Sono uno che si affeziona e poi è dura cambiare. Ma se proprio devo darti una preferenza ti dico il Bogliasco con cui c’è il ricordo del campionato vinto.

5 - Tra 10 anni dove ti vedi: ancora “sul campo”, e in che ruolo?

Tra 10 anni saranno 36, avendo in squadra professionisti come Sharuz e Crosetti potrei continuare anche per 15 anni. Non penso di avere la loro determinazione ma mai dire mai.

6 – Cosa cambieresti nel mondo del calcio ?

Il calcio professionistico ormai è un’azienda. Girano troppi soldi.

7 – Che cosa è il calcio per te in una parola sola?

Passione

8 – Cantante e/o canzone preferita?

Non sono un grande appassionato di musica. Salgo in macchina e metto le hit del momento.

9 – Piatto preferito?

Senza alcun dubbio la pizza

10- La vacanza dei tuoi sogni: dimmi un posto dove sei già stato o dove ti piacerebbe andare.

Nel 2018 sono stato 12 giorni tra New York e Toronto, nel periodo in cui si disputavano i play off. Noi per fortuna avevamo già vinto il campionato per cui Guido non l’ha presa malissimo. È stata una vacanza stupenda. È completamente un altro mondo; in futuro mi piacerebbe tornare in America vedendo Orlando e i parchi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore