/ Seconda categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Seconda categoria | 27 novembre 2021, 19:44

PONTECARREGA VOLA Lo sponsor Ceda gongola e annuncia il nuovo bomber

"Io e la presidentessa Carini vogliamo tornare in Prima Categoria, il prima possibile"

PONTECARREGA VOLA Lo sponsor Ceda gongola e annuncia il nuovo bomber

Dal lontano Egitto, il main sponsor del Ponteccarega Gianni Ceda commenta la vittoria di oggi e annuncia l'arrivo di un grande bomber, un vero lusso per la categoria.

"Nonostante la lontananza dall'Italia ho seguito quasi in diretta la cronaca della partita con la presidente Carini che mi teneva aggiornato ogni 5 minuti. Purtroppo oggi siamo partiti con una formazione molto rimaneggiata. Quando una squadra fa risultato 3 a 1 sul campo del Crocefieschi senza gente del calibro di Soracase Parodi Fiorina Galeno e dopo 25 minuti Rizzo e con negati 2 rigori netti su Caietta e Dascanio vuol dire che la squadra ha vinto bene giocando con grande cuore e voglia di vincere. Gente come Trimarchi e Solari che non sono titolari hanno messo l'anima in campo per dimostrare che anche loro possono stare negli undici. Un plauso al mister Chiesa che anche oggi nonostante le numerose assenze ha tirato fuori dal cilindro una vittoria molto importante che ci permette di balzare al terzo posto in classifica e di sperare una volta recuperati tutti i giocatori infortunati di lottare per quello che ci siamo prefissi. Io e la presidentessa Carini abbiamo l'intenzione di tornare in Prima Categoria il più presto possibile. E per riuscire già quest'anno siamo lieti di annunciare la new entry del nuovo bomber Belfiore! Avevamo tanti obiettivi ma dopo vari tentativi con Colella, Casella, Raiola e D'elia abbiamo deciso per lui. Avevamo la necessità di avere un centravanti da doppia cifra e speriamo di averlo trovato. Mister Chiesa ha avallato insieme al gruppo squadra questa entrata nonostante fosse contento in pieno del gruppo attuale. Ma per vincere bisogna essere competitivi in tutti i reparti e francamente dopo l'entrata di Fiorina e Petitti mancava ancora il bomber. A meno che non capiti un altro affare sulla fascia sinistra penso che la rosa rimarrà questa".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore