/ Pallanuoto
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Pallanuoto | 14 dicembre 2021, 16:30

PALLANUOTO BOGLIASCO/ A1F: TROPPA ROMA, LE RAGAZZE CEDONO ALLA CAPOLISTA

PALLANUOTO BOGLIASCO/ A1F: TROPPA ROMA, LE RAGAZZE CEDONO ALLA CAPOLISTA

Un Bogliasco scarico e demotivato, per di più privo del suo centro titolare, Gaia Gagliardi, incassa una pesante sconfitta interna contro la capolista SIS Roma.

Alla Vassallo, nel recupero dell’ottavo turno di Serie A1, le capitoline si impongono 20-6 al termine di una sfida durata di fatto soltanto un tempo. Malgrado una partenza razzo, che vede le ospiti portarsi subito sul 3-0, le levantine non demordono e grazie ai gol di Emma De March e Rosa Rogondino e alla doppietta di Giulia Millo arrivano alla prima sirena sotto di un solo gol. Roma riallunga in avvio di secondo tempo, anche se ancora Rogondino, con il secondo centro di giornata, prova a mantenere le liguri in scia. Si rivelerà però un tentativo vano perché da lì in poi le ospiti prendono letteralmente il largo. In due tempi e mezzo Picozzi e compagne blindano la propria porta, violando quella avversaria per ben dodici occasioni consecutive. Il lungo digiuno bogliaschino viene interrotto soltanto in chiusura di gara dalla sassata dalla distanza di Maddalena Paganello.

Oggi siamo state troppe arrendevoli – commenta mister Sinatra a fine incontro – sapevamo che questa gara era per noi proibitiva e oltretutto abbiamo dovuto rinunciare al nostro centro titolare ma avremmo dovuto comunque scendere in acqua in maniera differente. All’inizio siamo riuscite a combinare qualcosa di buono ma poi siamo calate troppo di netto. Forse con la testa eravamo già alla gara di Como di sabato prossimo. Per noi quello è un appuntamento importante e vogliamo prepararla al meglio per provare ad ottenere un’altra vittoria esterna”.

TABELLINO:

BOGLIASCO 1951-SIS ROMA 6-20

BOGLIASCO 1951: Malara , De March 1, Cavallini, Cuzzupè, Mauceri, G. Millo 2, Lombella, Rogondino 2, Paganello 1, Rayner, Carpaneto, Rosta, Sokhna. All. Sinatra.

SIS ROMA: Eichelberger, Cocchiere 2, Galardi 2, Avegno 3, Giustini 2, Ranalli 3, Picozzi 2, Tabani 1, Nardini 2, Di Claudio, Storai 1, La Roche 2, Brandimarte. All. Capanna.

Arbitri: Bensaia e Piano.

Note: Parziali: 4-5, 1-5, 0-4, 1-6. Nessuna giocatrice uscita per limite di falli. Superiorità numeriche: Bogliasco 4/7 e SIS Roma 4/6 + 2 rigori.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore