/ Serie D
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Serie D | 05 gennaio 2022, 12:04

SERIE D Campionato e Coppa: le partite del 5 gennaio

Rinviati causa Covid tutti i recuperi del girone A

SERIE D Campionato e Coppa: le partite del 5 gennaio

La Serie D scende in campo per i primi impegni del 2022. Domani mercoledì 5 gennaio alle 14.30 si giocano due recuperi di Campionato e una sfida degli Ottavi di Coppa.

Di seguito le gare che sono state rinviate a data da destinarsi per situazioni di quarantena in corso per casi positivi già accertati nei giorni precedenti o per disposizioni delle Autorità Sanitarie.

Asti-Pontdonnaz, Gozzano-Derthona, Imperia-Casale, Borgosesia-Saluzzo, Chieri-Fossano, Bra-Sanremese e Varese-Caronnese (A), Folgore Caratese-Desenzano Calvina, Caravaggio-Crema, Real Calepina-City Nova e Castellanzese-Arconatese (B), Levico Terme-Union Clodiense (C), Lentigione-Aglianese e Borgo San Donnino-Forlì (D), Scandicci-Arezzo e Pianese-Tiferno-Lerchi (E), Vastese-Montegiorgio (F), Carbonia-Aprilia, Afragolese-Torres, Vis Artena-Arzachena e Gladiator-Nuova Florida (G), Rende-Gelbison e Troina-Biancavilla (I). Per lo stesso motivo è stata rinviata anche la partita del 6 gennaio Castelfidardo-Notaresco (F).

 

Le designazioni arbitrali

13^ Girone E

Unipomezia-Montespaccato (Arbitro Andrea Zoppi di Firenze)

13^ Girone F

Vastogirardi-Trastevere (Marco Di Loreto di Terni)

Sempre domani mercoledì 5 gennaio alle 14.30 si gioca la gara degli Ottavi di Finale della Coppa Italia Virtus Ciseranobergamo-Caldiero Terme (Arbitro Michele Maccorin di Pordenone). Le partite di Coppa programmate per il 5 gennaio, in concomitanza con i recuperi, sono state rinviate a data da destinarsi.

Gli incontri degli Ottavi Cittanova-Trapani, Prato-Follonica Gavorrano e Athletic Carpi-Ponte S. Pietro oltre quella dei Sedicesimi Cynthialbalonga-Castelnuovo Vomano, in programma il 5 gennaio, sono stati rinviati a data da destinarsi per situazioni di quarantena in corso per casi positivi già accertati nei giorni precedenti o per disposizioni delle Autorità Sanitarie.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore