/ Pallacanestro
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Pallacanestro | 11 aprile 2022, 18:20

BASKET / LA TARROS VINCE E BLINDA IL TERZO POSTO

Con grande determinazione si impone nel finale contro Quarrata e conquista due punti che valgono la certezza di chiudere la regular season alle spalle delle due squadre di Montecatini.

BASKET / LA TARROS VINCE E BLINDA IL TERZO POSTO

Con un turno si anticipo, lo Spezia Tarros ipoteca il terzo posto nel campionato di serie C Gold Toscana, dietro le due corazzate di Montecatini. La vittoria contro Quarrata vale, quando manca ancora una giornata alla conclusione della regular season, la certezza matematica del proprio posizionamento nella futura griglia play-off.

"Ci siamo presi il terzo posto che meritavamo - commenta il Presidente bianconero Danilo Caluri - Questo è un risultato che abbiamo strameritato durante tutta la stagione e che è stato messo in dubbio, ultimamente, solo dalle gare molto ravvicinate che abbiamo dovuto affrontare: 10 partite in poco più di tre settimane, con una panchina corta e qualche infortunio ci hanno costretto giocoforza a lasciare qualche punto per strada, ma siamo stati bravi a recuperare bene e prenderci quello che ci spettava per come abbiamo giocato durante tutto il campionato".

Una tenacia ed una determinazione che gli spezzini non hanno mancato di dimostrare neppure contro Quarrata: "Anche questa vittoria - commenta il patron - è frutto di una grande tenacia. Volevamo prenderci questi due punti e lo abbiamo fatto. Ancora una volta un plauso a tutti i giocatori e allo staff tecnico e voglio sottolineare come anche in questa partita i giovani abbiamo dimostrato che possiamo fare affidamento su di loro anche nei momenti meno facili".

A dispetto del punteggio finale, infatti, contro Quarrata non è stata una passeggiata, anche perchè i pistoiesi sapevano di giocarsi la possibilità della salvezza diretta. La Tarros però ha messo sul parquet ancora più grinta di loro e dopo 35 minuti giocati punto a punto ha preso il largo ed è andata a prendersi una vittoria fortemente voluta.

Inizia meglio il Dany Basket che, pronti via, piazza un break e si porta sul 10-2, ma gli ospiti non tardano a replicare e dopo i primi dieci minuti sono sotto, ma di un solo punto (21-20). Nella seconda frazione le due squadre restano sempre appaiate e il distacco alla pausa lunga è invariato: si rientra negli spogliatoi sul 41-40. Anche il terzo tempino è un continuo botta e risposta. Gli ospiti provano a mettere la freccia e si portano sul +5, ma non riescono ad allungare, anche se al 30' sono in vantaggio 67-69. Tutto lascia presagire altri 10 minuti punto a punto, tanto che a 7' dalla sirena il risultato è di parità, 69-69. Poi, però, le cose cambiano. La Tarros ci mette tutta la voglia di chiudere il discorso terzo posto, ci mette la tecnica, l'intensità di gioco e tre triple consecutive che le permettono di allungare. Stavolta i padroni di casa non riescono a replicare e alla sirena il 91-82 significa vittoria per i bianconeri e certezza del terzo posto.

Ora la pausa pasquale, poi l'ultima giornata della regular season, il 23 aprile contro Prato; dopo inizierà l'avventura dei play off.

 

 

 

Dany Basket Quarrata – Spezia Basket Club Tarros: 81-92 (21-20, 41-40, 67-69)

Dany Basket Quarrata: Falaschi 1, Kuzminskas 16, Toppo 12, Cannone 8, Cantrè 3, Vannoni, Baroncelli 14, Calugi 5, Riccio 22, Cukaj. Coach: Valerio.

Spezia Basket Club Tarros: Bolis 17, Gaspani 1, Ramirez 16, Menicocci, Preci, Cozma, Vignali 19, Fazio, Balciunas 29, Rocchi, Albanesi. Coach: Bertelà

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore