/ Seconda categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Seconda categoria | 09 maggio 2022, 19:00

SECONDA GIRONE D I commenti dei mister

Ecco le dichiarazioni dopo le partite di sabato

Pino Aloe

Pino Aloe

PINO ALOE, OLD BOYS RENSEN

Devo dire che ho visto una gran bella partita. Il primo tempo l'Atletico Quarto è stato devastante... Non riuscivamo a superare la metà campo, ma con qualche parata eccezionale del mio portiere siamo riusciti ad andare nello spogliatoio con lo zero a zero. Nel secondo tempo gli avversari hanno mollato la presa... E noi con un po' di fortuna siamo andati in vantaggio... raddoppiando nel finale... Devo dire che l'Atletico è stato un po' sfortunato...

ALESSIO DI FEDE, SAN PIETRO

Partita piena di colpi di scena. Alla fine ha premiato i ragazzi del Ketz che ci hanno creduto fino all'ultimo minuto. Contento della crescita sportiva dei ragazzi. Ė stato un anno importante che ci ha permesso di crescere sotto tanti punti di vista. Volevo fare i complimenti a mister Morana che sta facendo un campionato incredibile, si vede che c'é impegno e dedizione in quello che fa con i ragazzi. Lunedì sera giocheremo in posticipo per i diritti tv contro l'Old Boys, sono sicuro che sarà una gran partita!

DIEGO VERARDO, CASELLESE

Partita molto nervosa decisa da un autogol , sicuramente i nostri avversari hanno gestito meglio questo tipo di partita . Dobbiamo crescere molto dal punto di vista mentale!

PAOLO GAMBINO, CAMPO LIGURE

Vittoria fondamentale in un campo difficilissimo. Complimenti ai miei ragazzi!

CRISTIAN FIORITO, CROCEFIESCHI

Una partita combattuta.... pareggio giusto....noi ci proviamo fino alla fine a vincerle tutte, è la nostra mentalità... Ringrazio i miei giocatori per l'impegno e l'attaccamento alla maglia che mettono ogni sabato...

MASSIMO PARODI, PRESIDENTE MELE

Pareggio 2-2, noi due volte in vantaggio e due volte recuperati. E' stata una bella partita, va bene così, risultato giusto.

MAURIZIO STRAZZERA, PONTECARREGA

Intanto, prima di parlare della partita di sabato, ringrazio il Pontecarrega e i ragazzi che mi hanno dato la possibilità di tornare sui campi perché dopo il brutto incidente che ho avuto mi sono dovuto fermare. Ho trovato una sistemazione difficile a livello numerico e psicologico, e ancora oggi ne paghiamo le conseguenze, ma grazie al mio vice allenatore Barisone e ad Armando Toscanini siamo riusciti a dare una quadra e un senso al nostro campionato anche se oggi non siamo soddisfatti. Ma i complimenti vanno tutti alla Genovese, purtroppo le assenze di Galletti e Ivan De Fazio ci hanno costretto di nuovo ad inventare tutto. Comunque siamo sempre stati in partita. Riguardo a Ivan De Fazio vorrei fargli i complimenti, vederlo a 50 anni fare due prestazioni esemplari tra Bolzanetese e Begato ti fa venire voglia di andare avanti nonostante i mille problemi che abbiamo e che ci sono nel nostro mondo calcistico; i ragazzi più giovani dovrebbero vederlo giocare e prendere esempio da lui. Forse così le cose un pochino potrebbero migliorare...

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore