/ Serie D
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Serie D | 20 novembre 2022, 20:55

SERIE D Fossano – Sanremese 2-3

SERIE D Fossano – Sanremese 2-3

In una gara valida per la quattordicesima di andata la Sanremese affronta al Pochissimo il fanalino di coda Fossano. Per i piemontesi ancora senza vittorie finora bilancio decisamente in rosso: soltanto 4 i punti conquistati dai ragazzi di Viassi, frutto di quattro pareggi. I biancoazzurri cercano la vittoria per provare a rosicchiare qualche punto alla capolista Sestri Levante impegnata nel difficile derby ligure con il Vado. Mister Giannini deve rinunciare a Fischer e Mauro infortunati; out anche Maugeri e Secondo. Dal primo minuto ci sono Rizzo a centrocampo e Del Barba in attacco.

La Sanremese, oggi in maglia rossa, sblocca subito il risultato al primo affondo: è l’8’ quando Aita scende sulla sinistra e mette in mezzo, Del Barba è il più lesto di tutti e con un preciso diagonale fa secco Ricatto sul palo opposto. Sanremese in vantaggio! Secondo centro in campionato per il giovane attaccante scuola Brescia.

Passa un minuto e il Fossano crea una mischia pericolosa in area: ci prova Coulibaly, poi la difesa libera.

Al 13’ la Sanremese va vicinissima al raddoppio: Scalzi lancia in profondità Del Barba che va via centralmente sul filo del fuorigioco, l’attaccante a tu per tu con Ricatto calcia sul portiere in uscita.

Al 26’ Scalzi probabilmente dice qualcosa all’arbitro Terribile e viene espulso tra l’incredulità dei matuziani. Sanremese in dieci!

La Sanremese non si disunisce e trova il secondo gol al 35’: l’azione si sviluppa dalla destra con Gagliardi, sponda centrale di Aperi, palla a Del Barba che stavolta non sbaglia e trafigge per la seconda volta Ricatto. Fossano – Sanremese 0-2!

Al 40’ ci prova Valagussa con un bolide da fuori, palla a lato non di molto.

Al 45’ angolo di Gagliardi, testa di Mikhaylovskiy, palla fuori.

Il primo tempo si chiude con la Sanremese avanti per 2-0.

Nella ripresa al 51’ ci prova il Fossano con un tiro di Coulibaly dal limite, Tartaro si tuffa e blocca in due tempi.

I padroni di casa insistono: al 53’ cross dalla destra di D’Ippolito, testa di Galvagno, palla fuori di un soffio.

Al 54’ Sanremese vicina al tris: Gagliardi da destra trova Rizzo in area, tiro a botta sicura del centrocampista siciliano, Cannistrà salva sulla linea.

Al 58’ Aperi serve da sinistra Gagliardi, tiro di prima intenzione del numero 10 matuziano, palla fuori.

Al 59’ ci prova di nuovo Rizzo appena entrato in area da sinistra con una conclusione insidiosa, Ricatto manda in angolo con un bell’intervento.

Al 62’ il Fossano la riapre: gran tiro a giro dal limite di Fogliarino, la palla si insacca sotto la traversa. Nulla da fare stavolta per Tartaro. Fossano – Sanremese 1-2!

Al 64’ Giannini effettua il primo cambio: entra Basso, esce Rizzo.

Il Fossano trova il pareggio al 70’: azione di Coulibaly sulla destra, palla filtrante per l’inserimento di Tarantino nel cuore dell’area, cross rasoterra all’indietro per Galvagno che tira, conclusione rimpallata, tap in vincente di Fogliarino che fa impazzire il Pochissimo. Doppietta per il numero 8 degli azzurri! Fossano – Sanremese 2-2!

Al 71’ secondo cambio per la Sanremese: entra Owusu, esce Del Barba.

La Sanremese, pur in inferiorità numerica, si rigetta in attacco alla ricerca del nuovo vantaggio.

Al 72’ Ricatto vola a deviare un colpo di testa di Aperi, palla in corner.

Al 75’ Gagliardi colpisce con un gran tiro una traversa clamorosa. Che occasione!

Al 79’ doppia sostituzione nella Sanremese: entrano Camilli e Ricossa, escono Aita e Aperi.

All’81’ angolo di Gagliardi, testa di Valagussa, palla alta.

All’85’ ultimo cambio nella Sanremese: entra Pellicanò, esce Valagussa.

La Sanremese si riporta avanti all’87’: tiro dalla sinistra di Camilli, Ricatto si oppone col corpo, sulla ribattuta arriva Pellicanò che gonfia la rete per la terza volta e viene sommerso dall’abbraccio dei compagni. Fossano – Sanremese 2-3!

Nei 4 minuti di recupero concessi il Fossano crea un solo pericolo al 91’ con Cannistrà, ma il tiro del numero 4 azzurro è debole, Tartaro para a terra.

Finisce 3-2 per la Sanremese che coglie un’altra vittoria nei minuti finali dimostrando di avere il solito carattere e un gran cuore. Domenica prossima al Comunale arriva il Vado in un match dal profumo di alta classifica.  

Fabrizio Prisco

 

 

IL TABELLINO

FOSSANO: Ricatto, Cannistrà, Scotto, Galvagno, Fogliarino (85’ Malltezi), Coulibaly, Mazzafera, Delmastro, Tarantino, D’Ippolito, Marin (46’ Bellucci). A disposizione: Costantino, Medda, Reda, Quaranta, Tarsitano, Ruscello, Viglietta. Allenatore Fabrizio Viassi

SANREMESE: Tartaro, Bregliano, Mikhaylovskiy, Maglione, Del Barba (71’ Owusu), Gagliardi, Aperi (79’ Camilli), Aita (79’ Ricossa), Valagussa (85’ Pellicanò), Rizzo (64’ Basso), Scalzi. A disposizione: Ferro, Bechini, Urgnani, Marchisone. Allenatore Gabriele Giannini

ARBITRO: Andrea Terribile di Bassano del Grappa

ASSISTENTI: Davide Di Dio e Alessandro Gennuso di Caltanissetta

RETI: 8’, 35’ Del Barba; 62’, 70’ Fogliarino, 87’ Pellicanò

NOTE: giornata di sole, temperatura fredda. Spettatori 250 circa, con rappresentanza ospite. Ammonito Rizzo. Espulso Scalzi al 26’. Angoli 4-0 per la Sanremese. Recupero 1’ pt, 4’ st.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore