/ Promozione
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Promozione | 31 dicembre 2023, 11:04

SESTRESE Intervista di fine anno a Cinzia Bardelli

La presidentessa verdestellata traccia un bilancio di questa prima parte di stagione e svela gli auspici per l'anno nuovo

Nella foto Cinzia Bardelli con Federico Fogli e Mirko Chiarabini

Nella foto Cinzia Bardelli con Federico Fogli e Mirko Chiarabini

1) Presidentessa Cinzia Bardelli, un primo bilancio dopo l’unione delle forze societarie di Sestrese e Borzoli?

1) Abbiamo unito le forze nell'anno più difficile, per noi per la mancanza del campo, e per tutte le società di calcio per le nuove normative redatte, secondo noi, in modo generico per tutte le associazioni sportive dilettantistiche equiparando piscine,  campi da tennis e da golf al calcio... mondi completamente diversi. Quindi il bilancio di questa unione di forze si può riassumere in una battuta: "e meno male che l'abbiamo fatto!!"

2) Questo nuovo progetto è ambizioso: che tempi vi siete dati e dove volete arrivare?

2) Il nostro progetto non credo sia ambizioso...è quello di dare stabilità e  giusta visibilità a questa società radicata sul territorio e seguita da una delegazione con la più alta densità di popolazione della città.  Dove vogliamo arrivare? Dove ci porteranno la passione,  competenza e serietà di tutti i componenti della società!

3) Federico Fogli, vicepresidente e presidente area giovani, cosa sta portando col suo entusiasmo?

3) Il nostro vicepresidente,  nonché presidente area giovani Federico Fogli sta portando nuova linfa vitale, entusiasmo e passione, ciò che è necessario per intraprendere questo tipo di avventure...da me è stato avvertito "il calcio diventa una malattia dalla quale è difficile guarire" visto che dopo 25 anni non mi sono ancora ristabilita.

4) Prima squadra e juniores puntano a tornare presto in Eccellenza , ce la possono fare già quest anno?

4) Certamente l'obiettivo è quello di tornare al più presto in Eccellenza...vedremo dopo la pausa se riusciremo a tenere il passo con le altre squadre che puntano allo stesso traguardo.

5) Tra poco sarà pronto il nuovo campo, quando sarà tutto ok cambieranno anche i vostri progetti ?

5) Speriamo che il campo possa essere ultimato nel più breve tempo possibile,  dopo tanti sacrifici economici,  fisici  e soprattutto burocratici del Presidente Sciortino, meritiamo tutti di tornare a casa al più presto. I progetti comunque restano gli stessi "fare del nostro meglio... e un pochino di più " e riportare i nostri sostenitori al Piccardo. 

6) I numeri sono in aumento dalla scuola calcio al settore giovanile siete soddisfatti ?

6) La scuola calcio e il settore giovanile sono molto importanti per la società.  Ho sempre detto che il mio sogno è quello di avere, in futuro,  una prima squadra composta esclusivamente da atleti provenienti dal nostro vivaio, anche se già da quest'anno abbiamo parecchi ragazzi che sono con noi da molti anni. Per questo stiamo facendo investimenti per noi importanti sia come strutture sia come tecnici.

7) I suoi auspici per il 2024 calcisticamente parlando?

7) Per il 2024 il mio auspicio (e desiderio) è quello che tutti si possano divertire a veder giocare i nostri ragazzi dalla prima squadra ai primi calci. Buon 2024 a tutti e grazie ancora a tutti i nostri tesserati, atleti, mister e dirigenti e grazie di cuore ai nostri sostenitori! Grazie soprattutto a chi, come voi, si occupa con mille difficoltà del calcio dilettantistico! Buon anno!!

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore