/ Seconda categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Seconda categoria | 27 febbraio 2024, 21:46

SECONDA D - LA SALA STAMPA DEL MARTEDI - MARTELLI: "Non vediamo l'ora di affrontare le prime della classe"

Come ogni settimana ecco le dichiarazioni dei mister dopo le partite dell’ultima giornata

Martelli del Mura Angeli

Martelli del Mura Angeli

MASSIMO PARODI, PRESIDENTE MELE

Sabato giocavamo contro una squadra alla nostra portata ma avevamo troppi giocatori fuori per infortunio o motivi di lavoro, la formazione era molto rimaneggiata, anzi devo dire grazie ai ragazzi che c'erano che non hanno demeritato. A un certo punto eravamo pure in vantaggio 3-2, ma subiamo sempre troppi gol, e non riusciamo a tenere il risultato. Adesso non ci resta che pensare solo ai playout e a non avere troppi punti di distacco da chi ci sta davanti, abbiamo qualche scontro diretto in casa come quelli con Sturla e Sant'Eusebio, e dobbiamo sfruttarlo, non come è successo sabato. Dobbiamo cercare di arrivare nella posizione migliore possibile e giocarci al massimo delle possibilità i playout. Non siamo morti ma sabato era fondamentale vincerla, purtroppo non siamo riusciti a gestire il vantaggio. Le ultime due sconfitte ci hanno ributtato indietro in classifica. Dobbiamo fare il massimo con quelle alla nostra portata.

LUCA MARGARI, TORRIGLIA

È stata una bella partita, corretta, peccato per il risultato. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo, creando diverse palle gol e gestendo la partita, allo scadere, nell'unica disattenzione abbiamo preso gol. Secondo tempo loro rimangono in 10 , espulsione molto dubbia, e invece di ribaltare la partita ci siamo fatti male da soli. Bravi loro a crederci anche in 10,  male noi a non gestire meglio la superiorità. Loro davanti sono veramente bravi e posso farti male in ogni situazione.

GIANNI MARTELLI, MURA ANGELI

Abbiamo fatto un'ottima partita soprattutto a livello mentale; in primis non era facile per il momento che attraversiamo, ma anche perché dopo tre minuti prendi un rigore contro e vai sotto, dopo altri 5 ne sbagli uno e per completare l'opera ti fai un autogol; invece siamo sempre rimasti in partita, contro un avversario che ha dimostrato di essere in salute e con voglia; per questo ci tengo a fare un complimento ai miei ragazzi! Adesso non vediamo l'ora di affrontare due delle prime della classe.

OMAR DE MONTIS, VICE ALLENATORE BEGATO

Partita povera di emozioni nonostante il risultato rotondo. Il Begato causa alcune assenze e rientri da infortuni si è presentato con un 11 inedito e una panchina di lusso. Begato che avuto il controllo della partita nei 90 minuti senza correre pericoli portando a casa i tre punti che permette alla squadra di rimanere appieno nella corsa Playoff. Migliore in campo Ciccarelli (per la doppietta con dedica alla compagna in dolce attesa).

ALBERTO LEVRERO, SAN GIORGIO

Siamo andati in vantaggio 2-0 nei primi 20'. Proprio nel momento in cui avevamo il controllo abbiamo subito il pareggio in seguito ad uno sfortunato episodio. Nel secondo tempo abbiamo avuto dopo pochi minuti la possibilità di chiuderla, ma il loro portiere è stato superlativo. Da li a pochi minuti il Mele, spinto anche da un bel numero di tifosi, ha trovato prima il 2-2 e poi dopo poco il 3-2. Da li credo che molte squadre si sarebbero spente e invece voglio sottolineare la maturità della mia squadra che, nonostante il risultato ribaltato, ha mantenuto i nervi saldi, trovando prima il 3-3 e poi, proprio sull'ultimo calcio d'angolo, il 4-3. Adesso ci aspetta una partita difficilissima contro un avversario di gran qualità quale è il Torriglia, ma lavoreremo per farci trovare pronti.

DAVIDE MESSINA, GRANAROLO

Partita importantissima che siamo riusciti a fare nostra nella prima parte. Poi tenere in quel campo era difficile ed abbiamo subito il ritorno di una grande squadra. Un enorme plauso ai miei ragazzi per come si stanno allenando e per come si rendono disponibili con l'intelligenza e la consapevolezza di essere in tanti e di essere tutti importanti.

MARCO TABACCO, SAVIGNONE

Partita combattuta contro una squadra che gioca un bel calcio, bravi i ragazzi a crederci fino alla fine !!!!!

GIUSEPPE PASTORINO, CAMPO LIGURE

Gara difficile anche perché la posta in palio era alta occasioni da una parte all'altra poi sul finire del primo tempo siamo andati in vantaggio il secondo tempo inizia con l'espulsione  quantomeno assurda di bomber Bambara e forse li è cambiata la partita i ragazzi hanno dato veramente tutto e meritatamente abbiamo portato a casa la vittoria aiutati anche da Pastorino Davide il nostro portiere in grande spolvero.

DIEGO VERARDO, CASELLESE

Purtroppo quando in un quarto d'ora subisci tre gol è difficile recuperare le partite. Ci serva da lezione e complimenti all'avversario. 

CHICCO RAGNI, KETZMAJA

Bellissima partita, messo in difficoltà la prima della classe, purtroppo non abbiamo sfruttato le palle-gol e a 5' dalla fine loro hanno trovato il vantaggio. Complimenti ai miei e agli avversari che hanno una forza e una solidità che li farà arrivare fino in fondo.

EDOARDO CAPITTA, STURLA

Abbiamo fatto un buon primo tempo chiudendolo per 2-0. Nel secondo siamo entrati pensando di aver chiuso la partita e gli avversari sono usciti fuori trovando il gol del 2-1 e attaccando per una buona parte del secondo tempo. Per fortuna siamo riusciti a trovare il gol del 3-1 e poi del 4-1 chiudendo la partita. 3 punti importanti ora testa al Savignone!

GIORGIO SANTEUSANIO, S. EUSEBIO

Ottima gara, specie nel primo tempo. Peccato per i troppi gol presi, perchè meritavamo di più. Mura Angeli squadra molto esperta, noi abbiamo peccato d'inesperienza, ma la prestazione rimane. Sul 4-3 per loro grossa occasione nostra, solo l'arbitro non ha visto il rigore. Almeno un pareggio era giusto ottenerlo.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore