Serie D | domenica 19 novembre 2017 00:09
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie D | domenica 10 settembre 2017, 18:07

Sanremese sconfitta 1-0 sul campo dell’Albissola, decide la rete di Cargiolli

Andrian: “Il risultato giusto sarebbe stato il pareggio”

La Sanremese torna da Albissola con una sconfitta inaspettata da molti alla vigilia. I ceramisti neopromossi si regalano la prima storica vittoria in Serie D imponendosi 1-0 contro una Sanremese vogliosa di riscatto dopo il pareggio interno contro il Viareggio all’esordio.


Parte subito forte l’Albissola che nei primi minuti guadagna due calci d’angolo e si rende pericolosa con una punizione dell’ex Sancinito parata da Radaelli. Sull’azione successiva ancora il portiere biancoazzurro a smanacciare su cross in mezzo.
Al 20’ occasione Sanremese, Gagliardi in contropiede serve Lo Bosco la cui conclusione viene respinta, poi Colantonio serve Lauria che in girata conclude fuori.
Al 33’ il vantaggio dell’Albissola. In azione di contropiede i savonesi colpiscono prima con un tiro di Cambiaso respinto da Radaelli, poi con il tocco decisivo di Cargiolli.


Nella ripresa la Sanremese parte subito forte con un tiro di Gagliardi che finisce fuori dallo specchio della porta. Al 50’ ancora Gagliardi prova con un tiro che non impensierisce il portiere avversario poi i matuziani guadagnano due calci d’angolo consecutivi prima che Falomi consegni alle statistiche un nuovo tiro che non impegna l’estremo difensore dell’Albissola.

La Sanremese prova a testa bassa a riagguantare il pareggio, l’Albissola è abile nel mettere in difficoltà i matuziani con veloci ripartenze.

Al 35’ della ripresa biancoazzurri in gol con Castaldo, ma la rete viene annullata dal direttore di gara per posizione di fuorigioco.

Dopo i molti vani tentativi della Sanremese di raggiungere il pari, la gara si chiude al 94’ con un tiro di Cargiolli respinto da Radaelli.


Una domenica amara per la Sanremese come trapela anche dalle dichiarazioni di mister Leo Andrian, oggi in panchina al posto dello squalificato Carlo Calabria: “Il risultato giusto sarebbe stato il pari, abbiamo creato ma ha segnato l’Albissola. C’è stata poi una buona reazione e un gol annullato che secondo noi era regolare. In certe circostanze dobbiamo essere più cattivi, specie quando andiamo a giocare contro le neopromosse che hanno grande entusiasmo”.



LE FORMAZIONI


Sanremese: 12 Radaelli, 2 Barka, 5 Cacciatore, 6 Castaldo, 7 Colantonio (27 Scalzi), 9 Lo Bosco (21 Costantini), 10 Lauria, 11 Gagliardi, 13 Anzaghi, 16 Taddei, 25 Falomi. A disp: 1 Gavellotti, 3 Bertora, 4 Bregliano, 19 Scappatura, 20 Di Fabrizio, 23 Negro, 24 Tobaldo. Allenatore: Leo Andrian


Albissola: 1 Caruso, 2 Pasquino, 3 Gulli, 4 Sancinito, 5 Colombo, 6 Gargiulo, 7 Coccolo (17 Mancini), 8 Cambiaso, 9 Piacentini (13 Corbelli), 10 Papi, 11 Cargiolli. A disp: 12 Gianrossi, 14 Olivieri, 15 Molinari, 16 Ottonello, 18 Minutoli, 19 Figone, 20 Bennati. Allenatore: Fabio Fossati


Arbitro: Sig. Simone Fabiano di Bologna

Assistenti: 1° Marco Leoncino di Lucca; 2° Andrea Donato di Pistoia


Marcatori: Cargiolli (A) 33’


Ammoniti: Cacciatore (S), Gagliardi (S), Sancinito (A), Scalzi (S), Costantini (S), Cargiolli (A)

PDP

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

venerdì 17 novembre
martedì 14 novembre
domenica 12 novembre
venerdì 10 novembre
lunedì 06 novembre
domenica 05 novembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore