Serie D | venerdì 24 novembre 2017 17:52
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie D | mercoledì 01 novembre 2017, 22:00

Serie D: una Lavagnese sotto tono affonda tra le mura amiche

Finisce nel peggiore dei modi oggi al Riboli per una Lavagnese scialba e abulica che regala i primi 15 minuti agli ospiti toscani i quali trovano il meritato vantaggio con una botta da fuori area di Bortoletti che lascia Nassano impietrito.

I ragazzi di Venuti accusano il colpo e si scuotono, la manovra si fa più veloce e il Seravezza inizia a vacillare. Nel frattempo Avellino accusa un infortunio muscolare e deve lasciare spazio a Brusacà. Al 30' una conclusione bianconera si spegne sul braccio di Fedi, rigore che Croci si accolla e trasforma di potenza spiazzando Cavagnaro.

La gara si fa emozionante con ampie ripartenze che però si spengono sempre tra le maglie difensive tanto che alla fine si registreranno solo 5 tiri complessivi nello specchio della porta.

Nell'ultima mezz'ora il Seravezza rimane in inferiorità numerica grazie alla doppia ammonizione di Syku, i ragazzi di mister Vangioni non sembrano tremare e anzi replicano colpo su colpo all'offensiva bianconera.

Nei minuti finali Nassano subisce un infortunio che lo constringe a giocare di rimessa, infatti al 92' Rodriguez è bravo a sfruttare un lesto contropiede e da 35 metri la piazza abilmente nel sette con Nassano fuori dai pali.

Giusta vittoria finale per il Seravezza che si gode il primato in classifica mentre Croci e compagni dovranno fare un doveroso bagno d'umiltà per affrontare la sempre ostica trasferta di Ligorna cercando di mantenere la scia delle avversarie.

 

Lavagnese - Nassano, Barsotti, Avellino (22' Brusacà), Ferrante, Raggio Garibaldi, Croci, Cirrincione, Corsini (74' Di Pietro), Dotto (60' Fall), Carta (60' Bacigalupo), Gnecchi (60' Censini).

A disposizione Tabokas, Basso, Bruzzi, Penna.   All. Gabriele Venuti.

Seravezza - Cavagnaro, Ramacciotti, Bresciani, Biagi (79' Bedini), Fedi, Syku, Borgia, Bortoletti, Benedetti (93' Nardini), Rodriguez, Bondielli.

A disposizione Pietra, Moriconi, De Wit, Bongiorni, Marchetti, Mancini, Granaiola. All. Walter Vangioni.

Arbitro Signor Giuseppe Collu di Cagliari.

Assistenti Signori Francesco Monella di Chiari e Luca Garatti di Crema.

Ammoniti Dotto, Cirrincione, Corsini (L) - Bresciani, Syku (S).

Espulso al 59' per somma di ammonizioni Syku (S).

Possesso palla 52-48%

Tiri (in porta) Lavagnese 5(2) - Seravezza 4(3).

Falli commessi 15-18.

Reti: 11' Bortoletti, 31' Croci rigore, 92' Rodriguez.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore