CALCIO | lunedì 23 settembre 2019 13:22
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

CALCIO | 18 luglio 2019, 19:51

Accordo Regione/Lnd per riqualificare 9 campi in sintetico

COMUNICATO STAMPA

 

ACCORDO DI PROGRAMMA 

Regione Liguria - Comune di Genova - LND Comitato Regionale Liguria

Riqualificazioni terreni di gioco in erba sintetica di 9 impianti sportivi

 

Domani parte il bando di gara per l’assegnazione della riqualificazione dei terreni di gioco di proprietà del Comune di Genova.

 

Venerdì 19 si aprirà il bando di gara per i 9 campi di gioco interessati e precisamente: 

0. Ligorna, Via S. Solimano, Valbisagno.

0. Ca De Rissi, Via di Pino, Molassana.

0. 25 Aprile, Via Gualco, Valbisagno.

0. Monsignor Sanguineti, Via dei Ciclamini, Quarto.

0. Guerrino Strinati Via Mogadiscio, Genova. 

0. Baciccia Ferrando Via Prà fascia di rispetto Pra.

0. F. Ceravolo, Via Bartolomeo Bianco,Lagaccio.

0. Grondona, Via Pieve di Cadore, Pontedecimo.

0. G. Vallebona, Via San Colombano, Bavari.

 

L’elenco sopra citato ha anche valenza prioritaria nella realizzazione delle opere e nella prima fase prevede lo stanziamento di circa 1.900.000 così suddiviso: Regione Liguria 1.000.000 di euro, Comune di Genova 500.000 euro, Società che gestiscono impianti sopra menzionati circa 400.000 euro.

 

 Le opere saranno realizzato in linea con le risorse economiche disponibili. 

Il bando di gara resterà aperto fino a fine mese di luglio.

Il giorno successivo alla data di chiusura si riunirà la commissione, già costituita, che procederà all’assegnazione dei lavori sui singoli campi, alle aziende che saranno ritenute vincitrici tra quelle partecipanti al bando, sulla base dei criteri pubblicati.

 

Nei primissimi giorni del mese di agosto cominceranno i lavori che avranno la durata prevista di circa di 40 giorni.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore