Eccellenza | giovedì 17 ottobre 2019 12:55
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | 09 ottobre 2019, 22:06

Allaria e Foti firmano la prima storica vittoria dell’Ospedaletti in Eccellenza

Gli Orange si impongono 2-1 sul campo del Rapallo/Rivarolese. Il resoconto dell'ufficio stampa imperiese

Allaria e Foti firmano la prima storica vittoria dell’Ospedaletti in Eccellenza

Dopo il primo punto ottenuto domenica scorsa contro il Finale, ecco la prima storica vittoria dell’Ospedaletti nel campionato di Eccellenza. Gli orange trovano tre punti dove nessuno lo avrebbe immaginato, sul campo di una Rapallo/Rivarolese accreditata tra le formazioni più competitive del torneo.


Orange orfani di Espinal in attacco, ma determinati a fare bene sin dai primi minuti, tanto che la rete del vantaggio arriva dopo soli due giri di orologio con Allaria abile ad anticipare la difesa avversaria sul cross di Foti, grande protagonista della gara.

Il numero 8 classe 2003 si mette in mostra conducendo un match da assoluto protagonista, tanto da firmare la rete del 2-0 proprio allo scadere della prima frazione.


In uno strano gioco del destino anche il gol che accorcia le distanze per la Rapallo/Rivarolese arriva all’inizio della ripresa con la firma di Romei che insacca al 47’. Sempre nei primi minuti del secondo tempo grandi proteste degli ospiti per un rigore netto negato dal direttore di gara.

Poi gli orange si dimostrano abili a mantenere i nervi saldi costruendo le occasioni utili per portare a tre il conto dei gol, mentre i padroni di casa restano in dieci per via dell’espulsione di Ymeri.

Al triplice fischio può esplodere la gioia in casa Ospedaletti: con le reti di Allaria e Foti arriva la prima storica vittoria in Eccellenza.


L’abbiamo preparata bene, conosco la loro squadra e il loro valore, ma abbiamo lavorato sulle nostre capacità e tutti hanno giocato una bella partita - dichiara al termine della partita mister Andrea Caverzan - faccio i complimenti a tutti, abbiamo cambiato tanto anche per alcune assenze importanti, sono entrati molti giovani e sono stati bravi. Penso sempre che si possa fare meglio, ma questa sera abbiamo vinto con tanti giovani in campo su un terreno difficile contro una squadra molto esperta”.



LE FORMAZIONI


Ospedaletti: 1 Ventrice, 3 Negro An., 3 Mamone, 4 Negro Al., 5 Ambesi, 6 Allegro, 7 Foti, 8 Aretuso, 9 Schillaci, 10 Allaria, 11 Galiera

A disposizione: 12 Frenna, 13 Facente, 15 Cambiaso, 16 Cassini, 18 Alasia, 19 Messina

Allenatore: Andrea Caverzan


Rapallo/Rivarolese: 1 Basso, 2 Verrini, 3 Bonci, 4 Chiappe, 5 Carbone, 6 Mitrotti, 7 Sbarra, 8 Ymeri, 9 Bertuccelli, 10 Kambo, 11 Romei

A disposizione: 12 Tabit, 13 D’Imporzano, 14 Maffei, 15 Zambuto, 16 Cappannelli, 17 Pedetta, 18 Calvo, 19 Menini, 20 Revello

Allenatore: Stefano Fresia


Arbitro: Sig. Celeste Bello (La Spezia)

Assistenti: 1° Sig. Guido Junior Cucchiar (La Spezia); 2° Sig. Matteo Del Genio (Genova)


Marcatori: 2’ Allaria, 45’+2 Foti, 47’ Romei

Ammoniti: Galiera, Ambesi, Negro An., Ymeri, Sbarra, Bonci, Carbone

Espulsi: Ymeri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore