ALTRI SPORT | venerdì 13 dicembre 2019 06:24
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

ALTRI SPORT | 12 novembre 2019, 22:16

Taekwondo, medaglie per Hung Ki Kim e Hwasong a Bari

Delgadillo ancora d’oro

Taekwondo, medaglie per Hung Ki Kim e Hwasong a Bari

Ottimo risultato per la scoietà genovese Hung Ki Kim ai campionati interregionali di forme (dimostrazione di tecniche codificate che simulano un combattimento contro più avversari) e freestyle (specialità che unisce alla marzialità del taekwondo figure derivate dalla ginnastica eseguite a ritmo di musica)che si sono svolti al Palaflorio di Bari il 9 e 10 novembre. Nella prestigiosa cornice che ha visto l’italiano Vito Dell’Aquila laurearsi campione europeo solo pochi giorni fa, si sono ritrovati quasi 500 atleti da 35 società italiane, provenienti da Puglia, Calabria, Basilicata e Campania. In rappresentanza della Liguria, due squadre, la Hung Ki Kim del maestro Hernandez e la Hwasong del maestro Cavanna, che sono rientrate dalla trasferta pugliese con un bottino complessimo di quattro medaglie: tre per i colori della Hung Ki Kim (oro per Joel Delgadillo, argento per Ginevra Delgadillo e per il maestro Hernandez) e una per la portabandiera della Hwasong, Veronica Monticelli, argento nel freestyle. Ottima, in particolare, la prestazione del giovane Joel Delgadillo, classe 2007 che gareggia nel Parataekwondo categoria p20 (disabilità intellettive) e che si è presentato a Bari da campione italiano in carica, grazie al titolo vinto a maggio ad Ancona. “Joel è un ragazzo eccezionale, che ogni giorno si allena con grandissima voglia e determinazione, risultati come questo sono la giusta ricompensa per il suo impegno” commenta il maestro Hernandez “Dopo l’oro ai campionati italiani di maggio è arrivato a Bari da favorito, riuscendo a non deludere le attese e sfoderare un’ottima prestazione. Ora festeggeremo il suo risultato e quello della sorella, poi torneremo al lavoro per preparare i prossimi appuntamenti. Quanto a me, finché mi divertirò sul tatami, continuerò a gareggiare.”

Per il taekwondo ora l’attenzione si sposta sul combattimento, con la Junior Cup in programma a Quiliano (SV) il 7 e 8 dicembre, prima dei campionati italiani cinture nere, che si svolgeranno il 14 e 15 dicembre a Casoria (NA), riunendo il meglio del taekwondo italiano alla ricerca del titolo di campione nazionale.

IN FOTO: atleti  genovesi in gara a Bari. Da sx a dx GInevra Delgadillo, Joel Delgadillo, Veronica Monticelli e il maestro Alexis Hernandez. 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore