Eccellenza | mercoledì 19 febbraio 2020 16:29
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Eccellenza | 12 gennaio 2020, 21:51

MOLASSANA-BAIARDO 1-0 L'amaro ritorno da ex del ds Barsacchi

"Speriamo di non incontrarli più visto che ci abbiamo perso 6 punti su 6... Battute a parte, complimenti a loro, mister Baldi saprà dove intervenire. Ma serve una bella riflessione, perchè nel calcio senza fame non si va lontano..."

MOLASSANA-BAIARDO 1-0 L'amaro ritorno da ex del ds Barsacchi

Molassana-Baiardo era la partita di Fabrizio Barsacchi. 

Oggi il dirigente del Baiardo si presentava da ex sul campo che lo aveva visto protagonista alla fine della sua carriera agonistica e all'inizio del suo percorso da ds.

Ed era pure l'esordio da ds del Baiardo, visto che recentemente la società gli aveva affidato anche la direzione della prima squadra.

E' andata male, anzi malissimo, visto che col Molassana il Baiardo quest'anno ha perso 6 punti su 6....

In effetti 6 punti persi contro la mia ex società... Cosa vuoi che ti dica, quando all’andata il Baiardo perse io non ricoprivo il mio attuale ruolo, sentii dire da qualcuno “Abbiamo perso una partita che se la rigiochiamo dieci volte la vinciamo 10”...

Abbiamo rigiocato e perso di nuovo.. quindi io ti dico “speriamo di non incontrare più il Molassana...” 

Battute a parte inizio con il fare i complimenti a loro perché hanno fatto la loro partita capitalizzando al massimo l’occasione avuta approfittando di un nostro errore.. 

Quanto a noi abbiamo avuto alcune occasioni che non abbiamo concretizzato.

Tecnicamente non entro nel merito, il mister saprà dove intervenire.

Quello che dico è che questa partita deve indurci ad una bella riflessione, loro ci messo più rabbia agonistica di noi e questo per quanto mi riguarda non è accettabile. nel calcio senza convinzione e fame si va poco lontano.

Sarà mio compito quello di far metabolizzare al meglio questo bruttissimo passo falso alla squadra, cercando di far capire determinate cose in fretta anche perché domenica prossima ci attende una partita simile a quella di oggi.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore