Promozione | lunedì 20 gennaio 2020 14:00
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 13 gennaio 2020, 18:16

REAL FIESCHI Agonia o.... colpo di scena?

Fino a domenica prossima nessuna certezza. Se la squadra non si presenterà contro il Little Club sarà esclusione definitiva, ma è in atto un tentativo estremo di salvataggio... Un girone intero è in attesa

REAL FIESCHI Agonia o.... colpo di scena?

Real Fieschi si, no, forse? Un girone intero di Promozione e tutto il calcio dilettantistico ligure col fiato sospeso in attesa della sentenza definitiva.

Dopo il comunicato ufficiale della società che comunicava le dimissioni del presidente Levaggi e lo scioglimento del sodalizio biancoblù, nessuna presa d'atto ufficiale è arrivata dalla Federazione, che si è limitata a comunicare al Canaletto che la partita di ieri non si sarebbe disputata per rinuncia del Real Fieschi.

Ergo, ad oggi, vittoria a tavolino e un punto di penalizzazione per il Real Fieschi, che verosimilmente, a meno di colpi di scena, verranno ratificati e comunicati sul C.U. di giovedi prossimo.

Se il Real Fieschi non si presenterà, come probabile, neanche domenica prossima, scatterà l'esclusione dal campionato, con retrocessione all'ultimo posto, dato che da quest'anno l'esclusione di una squadra avviene dopo la seconda rinuncia.

Però... C'è un però... Il Comune di Cogorno sta facendo un tentativo per salvare la società (stasera alle 19 al Palazzetto di San Martino è previsto un incontro fra enti, società e genitori dei ragazzi delle giovanili), la FIGC ligure stessa si sta impegnando per scongiurare la sparizione della società.

E' stato chiesto anche un aiuto a qualche imprenditore della zona, o che abbia investito sulla zona, perchè possa intervenire e quanto meno traghettare la società fino a fine campionato. Qualcuno sarebbe anche disposto a dare una mano per assoluto spirito di beneficienza, ma il problema è che, di fatto, manca un presidente, manca una società.

Per contro, l'ormai ex presidente Levaggi aveva auspicato da parte della FIGC una veloce presa d'atto della messa in liquidazione della società, al fine di liberare rapidamente i tesserati.

Invece al momento è tutto fermo, anche se i giocatori del Real Fieschi naturalmente si stanno guardando in giro e qualcuno addirittura è già stato annunciato da altre società.

Insomma, non ci resta che attendere intanto il Comunicato FIGC di giovedì e, in seconda e ultima battuta, le ore 15 di domenica. Se il Real Fieschi non si presenterà, secondo l'iter previsto dalla FIGC, sarà escluso definitivamente.

A meno di un colpo di scena non del tutto improbabile....

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore