Prima categoria | domenica 05 aprile 2020 08:48
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Prima categoria | 24 febbraio 2020, 12:20

ALLARME CORONAVIRUS La Sampierdarenese esclude le "porte chiuse"

Ecco il pensiero del presidente Pittaluga

ALLARME CORONAVIRUS La Sampierdarenese esclude le "porte chiuse"

In relazione all'integrazione pubblicata questa mattina dell'ordinanza regionale 1/2020 codesta associazione sportiva, in qualità di gestore del campo Morgavi di Sampierdarena comunica di non essere in grado di gestire l'impianto a "porte chiuse" in quanto non possiede, immagino come le altre società del settore, una forza lavoro tale da sostenere uno sforzo simile. Per altro, tale possibilità paventata risulta ancor più complicata nell'ambito della scuola calcio e del settore giovanile, trattandosi di minori. Nell'ambito dei più piccoli poi, vi è da considerare un aspetto non secondario che è quello della non autosufficienza per quanto concerne le necessità antecedenti e successive agli allenamenti tali da rendere impossibile la non presenza dei genitori. 

Per tanto, in qualità di rappresentante legale e unico responsabile dell'associazione, non intendo assumere una responsabilità sapendo già ora di non essere in grado di soddisfare al requisito richiesto.

In attesa di un Vs. gentile riscontro, invio i miei migliori saluti. 

Il Presidente 

Dott. Roberto Pittaluga  

========================

EMERGENZA CORONAVIRUS (COVID-19)

Ad integrazione dell'ordinanza Regionale nr 1/2020, allo scopo di rendere maggiormente comprensibili le azioni individuate, l'Amministrazione ritiene utile fornire le seguenti precisazioni:  

SCUOLE: le lezioni sono sospese fino al 1 marzo. 

AMBULATORI ASL, e AMBULATORI DI MEDICINA GENERALE, UFFICIO CUP: sono regolarmente aperti.  

SOCIETA' SPORTIVE: sono ammessi gli allenamenti con la sola presenza dei tesserati. 

CELEBRAZIONI RELIGIOSE: la regolamentazione non rientra nell'ordinanza regionale, eventuali limitazioni saranno comunicate dalla Curia.

MUSEO DELLA FILIGRANA E BIBLIOTECA COMUNALE: chiusi fino al 1 marzo. 

RESIDENZA PROTETTA ROSSI FIGARI: la direzione della concessionaria Punto Service ha deciso di estendere la misura precauzionale piemontese a tutte le strutture del Gruppo sospendendo per il momento le visite dei familiari, salvo casi particolari da valutare singolarmente. 

Si rammenta che eventuali variazioni alle suddette disposizioni saranno prontamente comunicate. 

https://www.regione.liguria.it/eventi-live/coronavirus.html

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore