/ Prima categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Prima categoria | 17 gennaio 2020, 00:13

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A... Alberto Massone!

Il portiere del Mura Angeli oggi compie 32 anni e festeggia... rispondendo alle nostre 10 domande

BUON COMPLEANNO E 10 DOMANDE A... Alberto Massone!

Ciao Alberto, 10 domande per il tuo compleanno per www.settimanasport.com

1 Tanti auguri, come festeggerai oggi?

-Cena con la fidanzata,ma non c'è nulla da festeggiare mi fa troppa paura invecchiare.

2 Che regalo chiederesti alla tua squadra?

-Di salvarci il prima possibile senza dover andare a chiedere un aiuto alla Madonna della Guardia o dallo psicologo

3 Dammi un giudizio sul campionato della tua squadra finora

-Il giudizio per essere una neopromossa non può che essere positivo in un campionato nuovo per noi e livellato verso l'alto. Ci manca un po' di continuità speriamo di trovarla in questo 2020.

4 Un passo indietro: nella tua carriera più ricordi, rimorsi o rimpianti?

- L' unico rimpianto è aver iniziato a giocare a 20 anni. Mi sarebbe piaciuto fare la scuola calcio e i settori giovanili. Però ho potuto giocare con i miei amici di sempre su quel rettangolo verde che è il ricordo più bello che mi porto dentro.

5 Fra 10 anni dove ti vedi: sempre sul campo, e in che ruolo?

- Spero di essere sempre in campo o per giocare se il fisico me lo permetterà o per dare una mano come preparatore dei portieri al Mura Angeli

6 Cosa non rifaresti nel tuo percorso calcistico se potessi ritornare indietro

- Nel bene o nel male tutto quello che fai ti permette di trarre insegnamenti per non commettere errori nel futuro e trarne delle lezioni di vita. Cancellerei l' espulsione a fine primo tempo nel Play off Mignanego- Ca De Rissi anche se dopo quella ignorantata sono cresciuto.

7 Aggiungi o togli una regola al calcio: cosa sceglieresti?

-Il calcio è lo sport più bello cosi come è, anche col var. Toglierei la regola dei fuoriquota, non fa altro che illudere dei ragazzi che piano piano scendono di categoria per trovare spazio, ma non per meriti tecnici/caratteriali, ma solo per questa regola insulsa. Se sei bravo giochi a prescindere dall' età.

8 Diventi presidente di una squadra dilettantistica: a chi la faresti allenare e che colori sceglieresti

- La farei allenare ad Andrea Urru perché mi ha fatto vincere un campionato da outsider ed ha un sacco di passione e voglia di migliorare, però vorrei fosse affiancato da 2 personaggi come Louis Serravalle e Paolo Migliardo che sono due persone splendide oltre che due eccellenze in questo mondo dilettantistico. Colore grigio verde (Scl nel cuore).

9 Un calciatore di serie A per amicizia viene a giocare nella tua squadra: chi vorresti che fosse?

- Vorrei fosse Luis Alberto. Nettamente il centrocampista moderno più forte in Italia attualmente.

10 Genoano, sampdoriano o.... un giudizio sul momento della tua squadra del cuore

-Sampdoriano. Come dice Mr Ranieri: 'Stiamo uscendo piano piano dalle sabbie mobili.' La strada è lunga, speriamo in qualche innesto nel mercato di Gennaio.


Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore