/ Pallanuoto
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Pallanuoto | 08 febbraio 2020, 20:00

PALLANUOTO Crocera-Bogliasco 8-7

PALLANUOTO Crocera-Bogliasco 8-7

Seconda sconfitta stagionale per il Bogliasco di Daniele Magalotti che nell'ottavo turno di serie A2 cade di misura in casa del Crocera.
A condannare i biancazzurri la scarsa incisività sotto rete e un atteggiamento meno affamato di quello degli avversari.

LA GARA - I veterani Monari e Guidaldi illudono che la partita possa essere in discesa per i bogliaschini, mettendo subito a referto un doppio vantaggio per gli ospiti. Ma il Crocera risale la china rovesciando il punteggio a cavallo della prima sirena e allungando ulteriormente in apertura di terzo quarto. I biancazzurri faticano a finalizzare e ritrovano la via della rete dopo quasi 13 minuti di astinenza, con il rigore di Duilio Puccio che li riporta a meno uno. Il gol sembra sbloccare mentalmente il Bogliasco che subito dopo rimette la gara in equilibrio ancora con una trasformazione dai cinque metri, questa volta messa a referto da Jack Boero, e poi effettua il controsorpasso con Monari a uomo in più. Lo stesso numero 8 in calottina scura si ripete all'inizio del quarto parziale, rispondendo al momentaneo 5-5 firmato da Manzone. Nei minuti finali la gara conferma la propria incertezza con il Crocera che si riporta in vantaggio, prima del 7-7 timbrato da capitan Guidaldi. L'ultimo squillo è però ancora genovese con Pedrini che a 70 secondi dalla fine regala ai suoi tre punti pesantissimi.

"È stata la nostra peggior partita della stagione e abbiamo meritato di perdere - commenta coach Magalotti - OggiAggiungi un appuntamento per oggi abbiamo avuto l'ennesima dimostrazione che se si gioca senza concentrazione non si va da nessuna parte. Siamo stati molli e prevedibili e loro bravi ad approfittarne. Con oggiAggiungi un appuntamento per oggi è iniziato per noi un mini-campionato che ci porterà alla fine del girone d'andata e ci farà capire quali saranno le nostre ambizioni. Purtroppo non abbiamo sfruttato l'occasione per portare a casa punti importanti, facendoci sorprendere dalla malizia degli avversari. Ora testa al Camogli, per una gara che si preannuncia sentita e difficile e nella quale dovremmo fare ben altro rispetto a quanto visto oggiAggiungi un appuntamento per oggi".

TABELLINO

CROCERA: Graffigna, G. Pedrini 2, M. Giordano, R. Ramone, Borchini, E. Colombo, D. Ferrari, F. Corio 2, G. Amorevole, L. Dellepiane, S. Figini, M. Manzone 4, A. Fulcheris. All. Dorigo

BOGLIASCO 1951: F. Di Donna, E. Percoco, Tamburini, G. Guidaldi 2, G. Congiu, F. Mauceri, A. Bottaro, M. Monari 3, G. Boero 1, V. Puccio, D. Puccio 1, A. Canepa, A. Di Donna. All. Magalotti

Arbitri: Navarra e Nicolai

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore