/ Pallavolo
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Pallavolo | 25 maggio 2020, 13:04

LA NORMAC AVB RIPARTE DOPO LA SOSTA FORZATA

Novità importanti sono il nuovo staff tecnico e l’ammissione al campionato di B2 nazionale

LA NORMAC AVB RIPARTE DOPO LA SOSTA FORZATA

Dopo la forzata interruzione dovuta all’epidemia del Covid19 la Normac AVB riparte con rinnovata energia gettando la basi per la prossima stagione agonistica 2020/2021.


Alla guida della prima squadra non ci sarà più Paolo Repetto che, per motivi personali, ha comunicato la sua indisponibilità per il prossimo anno. Al momento dello stop la formazione guidata da Repetto era imbattuta e al primo posto nel campionato di serie C regionale.


Per noiafferma il Presidente Carlo Mangiapaneè una perdita significativa. Al di là del risultato tecnico – peraltro importante – il suo modo di fare, la sua personalità ha lasciato un segno profondo in me personalmente e in tutta la nostra società; lo saluto con stima e affetto auspicando che in futuro ci possano essere nuove possibilità di collaborazione.


Il nuovo staff tecnico della prima squadra sarà composto da Gerry Grotto come primo allenatore coadiuvato da Paolo Pampuro. Per Gerry Grotto questa nuova avventura rappresenta un po’ un ritorno a casa. Protagonista di alcune bellissime stagioni come giocatore della Normac al maschile, ha proseguito il suo cammino nel mondo del volley come allenatore prima con il settore femminile e poi con quello maschile, culminato con le ultime stagioni in serie B con il Cus Genova. La Normac è stata per molto tempo casa mia – afferma Grotto - sono contento di ritornare in questa grande famiglia e poter dare il mio contributo”.

Anche Paolo Pampuro è stato un uomo Normac; in passato ha allenato sia la squadra maschile sia quella femminile. “Con Gerry c’è un forte legame; abbiamo già lavorato insieme – sono contento di ritornare per provare a fare qualcosa di buono”.


Ho chiesto a Gerry Grottosono le parole del Presidente Mangiapane - se voleva iniziare una nuova avventura con la nostra società pur sapendo che a certi livelli aveva allenato nel settore maschile. Oggi sono certo di aver fatto la scelta giusta per un futuro insieme. Mi piace sottolineare che da giocatore della Normac maschile ha lasciato in noi un segno sia in campo che nello spogliatoio grazie al suo carattere positivo e propositivo. Non poteva mancare – ricorda ancora Mangiapane - Paolo Pampuro che, grazie alla sua esperienza, ricoprirà un ruolo importante nello staff. Paolo è un tecnico stimato da tutte le società che lo hanno avuto come allenatore. Auguro a entrambi un buon lavoro e sono certo che daranno un contributo significativo alla nostra crescita”.


Con i nuovi tecnici – prosegue il Presidente Mangiapane – inizieremo subito a lavorare per costruire una formazione che possa ben figurare nel prossimo campionato nazionale di serie B2 al quale la Normac AVB è stata ufficialmente ammessa”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore