/ Prima categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Prima categoria | 20 settembre 2020, 00:01

BUON COMPLEANNO A... Luca Lalli

Il bomber del San Cipriano oggi compie gli anni e festeggia... rispondendo alle nostre 10 domande...

BUON COMPLEANNO A... Luca Lalli

1 Tanti auguri, come festeggerai oggi?
Ho festeggiato ieri sera con gli amici, oggi festeggerò con i parenti e spero anche in una bella prestazione della squadra in coppa.

2 Come stai vivendo questo momento così difficile per tutti noi?
Vivendo a Milano ho vissuto proprio in prima linea questa pandemia e ho subito molto le restrizioni del governo. Posso solo augurarmi che passi tutto in fretta con la scoperta del vaccino e che, calcisticamente, si riescano a giocare tutte le partite senza troppi rinvii.

3 Cosa ti aspetti dalla stagione 20/21 della tua squadra
Spero di raggiungere i playoff, e magari riuscire a conquistare l’agognata promozione tanto a cuore alla società.

4 Un passo indietro: nella tua carriera nel mondo del calcio più ricordi, rimorsi o rimpianti?
Sicuramente tanti bei ricordi, primo tra tutti aver fatto il gol salvezza da ragazzino  con il Sori nel ritorno dei playout al 93esimo minuto, fuori casa, noi in 9 contro 11.
Poi sicuramente non dimenticherò la vittoria del campionato con l’Avegno e i 25 gol con cui ho vinto il titolo di capocannoniere con il Via dell’Acciaio. Momenti da dimenticare ce ne sono stati, in particolare gli acquazzoni , il freddo e le panchine fatte nello spezzino di inverno, ma nel complesso posso solo ringraziare per quello che mi ha dato il calcio.

5 Fra 10 anni dove ti vedi: sempre sul campo, e in che ruolo?
Spero di poter giocare ancora, finalmente potrò non correre e aspettare il cross in area piccola (qualcuno dirà “ah perchè non fai già così?!”). Scherzi a parte mi sarebbe sempre piaciuto allenare....vedremo!

6 Cosa non rifaresti nel tuo percorso calcistico se potessi ritornare indietro.
Non rinuncerei all’opportunità di andare al Baiardo di mister Poggi, l’anno in cui sono arrivati primi e hanno vinto il campionato di Promozione.

7 Aggiungi o togli una regola al calcio: cosa sceglieresti?
Sceglierei di mettere i guardalinee in ogni partita a prescindere dalla categoria, è folle pensare che una singola persona riesca a controllare tutto quello che avviene in un campo da calcio, tra colpi scorretti, agitazioni di ogni tipo e fuorigioco visti verticalmente.

8 Diventi presidente di una squadra dilettantistica: a chi la faresti allenare e che colori sceglieresti
Colore viola, come allenatore penso che potrei metterci mio padre, ha visto talmente tante partite, squadre e giocatori, che si meriterebbe almeno un’occasione.

9 Un calciatore di serie A per amicizia viene a giocare nella tua squadra: chi vorresti che fosse?
Di questi tempi non saprei, ma se penso al passato ti dico sicuramente Baggio o Batistuta, solo che poi succederebbe un casino coi miei compagni per chi prende la 9 e la 10 ogni domenica.

10 Genoano, sampdoriano o.... un giudizio sulla nuova stagione della tua squadra del cuore
Sono fiorentino, ma non sto più seguendo molto la serie A, trovo che il calcio moderno abbia fatto spengere molto l’entusiasmo, ormai è tutta una questione economica e di “plusvalenze”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore