/ Serie A
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie A | 03 marzo 2021, 23:27

Genoa-Sampdoria 1-1: un derby senza vincitori

Diciamolo: non è stato un derby spettacolare. E diciamo anche che, alla fine, ha vinto la voglia di non perderlo. Un punticino, di questi tempi, non è da disprezzare, ma alla vigilia - leggendo anche le dichiarazioni dei due mister - ci eravamo illusi che sarebbe stata una stracittadina diversa, con qualche emozione in più.

Primo tempo con qualche bel capovolgimento di fronte, qualche fallo da cartellino arancione ma senza grosse cose. Solita Samp messa splendidamente in campo da un Ranieri - notizia di giornata - più loquace e arrabbiato del solito in panchina, e Genoa bravo a coprire gli spazi e a provare a innescare qualche rovesciamento di fronte. 

Nella ripresa la rete di Zappacosta in apertura ha... stappato il match, ma le bollicine sono rimaste nella bottiglia. Lesto Tonelli al 77' a trovare la rete del pareggio, ma nell'occasione sulla marcatura del difensore blucerchiato si poteva e doveva fare di più.

Insomma, forse ai punti più Genoa che Sampdoria, ma sinceramente il pareggio non è apparso ai più come un risultato scandaloso. Bravo il Grifone a sbloccarla ma (meno bravo) non a chiuderla, brava la Samp a mantenere le giuste distanze anche sotto di un gol e a pungere nel momento giusto. Un derby analcolico.

Fra.Cas.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore