/ Promozione
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 02 aprile 2021, 17:35

VOTA I MAGNIFICI 7 - Le nomination di ANDREA LENZO

Il presidente della SAMM ci invia i suoi 7 preferiti di sempre (allenatore, dirigente, arbitro, portiere, difensore, centrocampista e attaccante) che concorreranno per la classifica finale.

VOTA I MAGNIFICI 7 - Le nomination di ANDREA LENZO

Parte la nuova iniziativa di Settimana Sport, VOTA I MAGNIFICI 7.

Leggi qui il regolamento

Chi non vuole rendere note le proprie preferenze, rimarrà anonimo. Chi invece avrà piacere di farle pubblicare, le troverà inserite nel nostro sito.

ECCO LE PREFERENZE DI ANDREA LENZO

Per motivi di chiara ed inequivocabile “fede” calcistica, non posso che citare calciatori che hanno vestito la magia Arancione, pur avendo ben presente la bravura di moltissimi ragazzi che in tutti questi anni abbiamo avuto la fortuna di incontrare.

Ovviamente, anche tra i miei  sono fortemente in imbarazzo, perché dovrei citarne davvero molti. Mi limito a pochi, soprattutto a quelli che, per un verso o nell’altro, mi hanno lasciato un ricordo speciale. Mi perdoneranno tutti gli atri, a cui rivolgo comunque un grande saluto.

PORTIERI

GIANLUCA BRACCI. Se in 11 anni di presidenza devo pensare a una parata, quella di Bracci al 90° minuto sul campo del Quiliano nello spareggio che è valsa la promozione in Eccellenza  è un fotogramma indelebile. Da cineteca.  Detto questo, anche Mattia Raffo merita sicuramente una speciale menzione.

DIFENSORE

Per questo ruolo ho solo un nome su tutti: DAVIDE MORTOLA. 

CENTROCAMPISTI.

NICOLO’ BERTORELLO, il simbolo stesso della Sammargheritese per un decennio, il migliore in tutti i sensi, il n. 10 che ti fa innamorare di questo sport.

Qui però faccio una eccezione e, in quanto da sempre innamorato dei giocatori sulla fascia,  cito  anche PAOLO TREBINI  e MATTIA BACIGALUPO.

ATTACCANTI

Il cuore mi fa subito dire, per ragioni diverse molto diverse, GIACOMO ILARDO  e CORRADO NEIROTTI.

ALLENATORE

In questo caso, per ovvie ragioni, non posso che indicare MARCO CAMISA, una vera e propria istituzione a Santa. Sono certo che mi perdonerà il mio caro amico ALESSANDRO GIACOBBE a cui auguro di fare altrettanto bene.

Dirigente

ALESSANDRO FRIGNANI detto “il Lungo” tra gli amici più cari e con lui tutti quelli che mi hanno accompagno in questi anni.

ARBITRO

Tutti quelli che si sono saputi rapportare con rispetto e hanno saputo essere autorevoli. Se devo fare un nome, anche per galanteria, cito la CAMURRI.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore