/ Promozione
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Promozione | 13 aprile 2021, 00:01

TANTI AUGURI A... Simone Ferrandi

Il DG del Borzoli oggi compie gli anni e risponde alle 10 domande

TANTI AUGURI A... Simone Ferrandi

Ciao, 10 domande per il giorno del tuo compleanno per www.settimanasport.com

1 – Tanti auguri, come festeggi oggi ?

1 Grazie mille per gli auguri, sicuramente passerò una serata a casa con mia moglie e mio figlio. Visto il momento una cosa molta sobria.

2 – Emergenza Coronavirus: come la stai vivendo sia personalmente che calcisticamente?

2 Personalmente inizio a sentire la mancanza della "normalità". Mi manca la possibilità di viaggiare e di vivere le serate con gli amici, che in alcuni casi non vedo davvero da troppo tempo. Calcisticamente mi manca l'adrenalina della Domenica, ma il mio ruolo dietro la scrivania mi permette di essere sempre impegnato nella  programmazione della prossima stagione calcistica.

3 – La stagione 20/21 per voi va in archivio: ti aspettavi andasse a finire così e cosa farai senza calcio?

3 In realtà avevo una piccola speranza di ripartire a Gennaio, ma purtroppo non si è concretizzata. Ripartire sarebbe stato difficilissimo. Come già detto prima, mi dedico alla programmazione del futuro insieme allo staff e ci godiamo i due allenamenti settimanali, che servono soprattutto per mantenere saldo l'entusiasmo e i rapporti tra giocatori e società.

4 – Il ricordo più bello che hai della tua carriera calcistica: un gol, una partita, un episodio?

4 Dopo la grande emozione di aver indossato maglie importanti come Genoa e Bologna nel settore giovanile,  il ricordo più bello è legato alla grandissima cavalcata in Promozione con il Varazze, un campionato indimenticabile che non dimenticherò mai.

5 – La persona con cui ti sei trovato meglio sia in campo che fuori?

5 Sommando la seppur breve carriera da calciatore e l'ancora più breve da dirigente ti dico Luca Fioretti. Nel calcio riusciamo ad essere molto complementari. Alla base c'è un rapporto di stima e amicizia che ci permette di non mollare un centimetro e di lavorare sempre all'unisono.

6 – Cosa cambieresti nel calcio dilettantistico per renderlo migliore?

6 Davvero poco, in questo momento vorrei solo viverlo per poter poi criticarlo ogni volta che noto qualcosa che non funziona. A parte questi sentimentalismi, credo che vada aumentata la professionalità nei settori giovanili. Spesso l'insegnamento fin dal settore calcio è troppo approssimativo.

7 – Che cosa è il calcio per te?

7 Diciamo che è una parte fondamentale della mia vita. Per motivi lavorativi mi sono fermato per qualche anno, ma l'amore per questo sport mi ha fatto tornare in sella al momento e con le persone giuste.

8 – Cantante e/o canzone preferita?

8 Robbie Williams, Angel

9 – Piatto preferito?

9 Pizza

10- La vacanza dei tuoi sogni: dimmi un posto dove sei già stato o dove ti piacerebbe andare.

10 Ho avuto il piacere di vedere la Polinesia, posto incantevole anche se la nostra Polinesia si chiama Sardegna. Mi piacerebbe poterla confrontare anche con i Caraibi e le Maldive

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore