/ Serie A
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Serie A | 12 maggio 2021, 23:51

Sampdoria-Spezia 2-2: quanti rimpianti per la squadra di Italiano

​La partita di questa sera tra Sampdoria e Spezia ci ha detto un paio di cose interessanti su questo campionato: la prima è che lo Spezia è una delle squadre migliori della cosiddetta "bassa classifica"; la seconda è che la Sampdoria è una squadra che anche in serate non particolarmente brillanti riesce a mostrare una personalità definita, da squadra che non vuole lasciare nulla per strada.

Partita molto bella soprattutto nei primi 45 minuti di gioco, quando gli uomini di Italiano hanno messo gli avversari alle corde giocando soprattutto sul ritmo e sul recupero rapido delle palle sporche. Diverse le occasioni create dagli spezzini per fare male ai genovesi. E alla fine il parziale di 1-1 al termine del primo tempo è sembrato ingeneroso nei confronti degli ospiti, che onestamente hanno creato qualcosa in più e hanno sprecato in maniera clamorosa delle situazioni invitanti.

Nella ripresa la partita è stata in equilibrio per lunghi frangenti con lo Spezia sempre pronto a pungere per provare a fare bottino pieno (anche sfruttando i positivi risultati delle avversarie sugli altri campi) e con la Samp che rispetto ai primi 45 minuti di gioco è apparsa più compatta e meno slegata fra le linee.

Lo Spezia ha avuto le chance per portarsi a casa l'incontro, ma i blucerchiati hanno ribattuto colpo su colpo e alla fine si sono guadagnati il 2-2 a pochi minuti dal termine delle ostilità.

Pareggio che tutto sommato fa comodo alla squadra di Italiano, che adesso nelle prossime partite avrà la possibilità di concretizzare una salvezza che avrebbe qualcosa di storico per gli aquilotti.

Fra.Cas.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore