/ Tennis
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Cerca nel web

Tennis | 09 giugno 2021, 16:14

Sui campi del Park Tennis Club, dal 13 al 20 giugno, le sfide del Torneo ITF 15.000 dollari organizzato dal Park Tennis Training

Sui campi del Park Tennis Club, dal 13 al 20 giugno,  le sfide del Torneo ITF 15.000 dollari organizzato dal Park Tennis Training

Una settimana di grande tennis sui campi del Park, dal 13 al 20 giugno prossimi. Ritorna nel Circolo di via Zara un appuntamento internazionale con il torneo ITF da 15.000 dollari di montepremi organizzato dalla Park Tennis Training in collaborazione con la Federazione Italiana Tennis e il Park Tennis Club.

Il torneo, presentato ufficialmente questa mattina, vedrà partecipare giocatori professionisti con classifica ATP tra la 300a e la 600a posizione, provenienti da tutta Europa e anche da altri Paesi extra continentali. Numerose le novità. Il Torneo prevede, oltre al regolare svolgimento delle qualificazioni e del main draw, anche due tabelloni di pre-qualificazioni interni al circolo. Il primo è stato riservato ai soci del Park Tennis Club di 3a e 4a categoria (finalissima tra Fabio Verdese e Guglielmo Cavo). Il secondo tabellone è riservato agli agonisti/professionisti della Park Tennis Training che si sfideranno per contendersi una wild card che darà accesso al tabellone di qualificazioni.

Alla presentazione hanno partecipato, al fianco di Gianluca Naso e Federico Bini, fondatori della Park Tennis Training, l’assessore regionale allo sport Simona Ferro, il neopresidente del Park Federico Ceppellini e il presidente della Federtennis Liguria Andrea Fossati.

“E’ un piacere iniziare questo mio mandato – ha sottolineato Ceppellini – presentando un torneo internazionale che mancava sui campi del Park da quasi 20 anni. E’ nato in modo repentino ed è stato costruito in poco tempo, ma sono certo sarà una bella occasione per il Circolo e per tutto il movimento tennistico ligure”.

Un evento importante per lo sport ligure che riparte, come ha tenuto a sottolineare Simona Ferro: “E’ bello poter presentare una manifestazione che promuove l’immagine della nostra Liguria a livello mondiale. Lo sport si sta riprendendo lo spazio che merita nelle nostre vite e ne sono liete perché. Lo ripeto da tempo, lo sport è vita”.

Il tabellone principale e quello di qualificazione sono a 32 giocatori mentre quello di doppio è composto da 16 coppie. Una wild card è stata assegnata ad Alessandro Ceppellini, tennista del vivaio gialloblù che partecipa alla serie A1, nato e cresciuto sui campi di Via Zara. Una, da parte della Federtennis, a Giacomo Dambrosi, tennista triestino che si allena sui campi di Loano allenato da Mosé Navarra. Tra gli iscritti al tabellone principale c’è Giovanni Fonio (testa di serie numero 8), tennista che, insieme a Ceppellini, si allena con lo staff della Park Tennis Training. Il giocatore con il miglior ranking è Julian Ocleppo, figlio d'arte. Il padre Gianni è stato giocatore azzurro in Coppa Davis. In gara anche il brasiliano Alves Mateus, dallo Zimbawe Benjamin Lock, poi il forte junior Shang Juncheng (Cina) e Jacopo Berrettini (fratello di Matteo).

“Siamo lieti di aver contribuito alla realizzazione di questo Torneo – spiega Andrea Fossati, presidente del Comitato ligure della Federtennis – che permetterà a molti giovani italiani di scendere in campo e porterà qui ottimi tennisti da tutto il mondo. Una manifestazione internazionale che va ulteriormente ad impreziosire un movimento, quello ligure, che sta vivendo davvero un momento magico”.

“L'idea di organizzare un torneo ITF – racconta Gianluca Naso, fondatore di Park Tennis Training e direttore della manifestazione - è nata dalla voglia di riportare a Genova, ma soprattutto al Park Tennis Club, un tennis di alto livello, e una visibilità che sicuramente è già consolidata dai tanti risultati sportivi ottenuti negli anni dal Circolo, come il titolo di Serie A1 vinto lo scorso anno”.

Il Programma. Domenica e lunedì si giocheranno primo e ultimo turno di qualificazioni mentre martedì 15 inizieranno le sfide del main draw di singolo e di doppio. Giovedì 17 spazio al secondo turno del singolo e ai quarti di finale di doppio. Venerdì 18 spazio ai quarti di finale di singolo e semifinale di doppio. Sabato 19 le semifinali del torneo di singolo e la finalissima del doppio. Chiusura domenica 20 giugno (ore 10,30) con la finale del singolo.

La Park Tennis Training è stata fondata lo scorso anno da Gianluca Naso (ex giocatore del Park in serie A1) e Federico Bini con l'obiettivo di gestire all'interno del Park Tennis Club la scuola tennis, a partire dai settori del Micro e del Minitennis fino ad arrivare ai settori agonistici e professionistici.

“Volevamo creare una società che potesse favorire un migliore svolgimento di tutte le attività sportive all'interno del Circolo”, spiega Gianluca Naso. “Sia per quanto riguarda l'agonismo con le squadre che rappresentano il Park Tennis Club ma anche della gran parte dell'attività sociale legata al tennis. La nostra squadra è composta da 18 collaboratori tra maestri e preparatori atletici e oggi con orgoglio siamo qui a presentare un evento che siamo certi possa rappresentare un altro importante momento per il tennis a Genova e in Liguria”.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore