/ Eccellenza
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Eccellenza | 27 novembre 2021, 10:48

ECCELLENZA La schedina di Stefano Turi

Nella nostra rubrica settimanale c'è l'esordio del mister della Fezzanese, che per la prima volta partecipa al gioco dei pronostici

ECCELLENZA La schedina di Stefano Turi

Baiardo-Canaletto 1/X

metto la doppia perché  il Baiardo e’ in casa ed e’ una squadra forte ma il Canaletto viene da due vittorie e’ in un bel momento ed e’ una squadra ostica da affrontare.

Molassana-Campomorone 2

dico 2 perché il Campomorone e’ una squadra che ha tanta qualità e difficile da arginare nei giocatori offensivi.

Rapallo-Busalla 1 2

e’ una partita  aperta tra due squadre davvero forti,una e’quella  che fino ad ora ha avuto più continuità e non a caso e’ la prima della classe. Dico 1/2 perché mi immagino una partita aperta e con tante occasioni da gol da entrambe le parti.

Rivasamba-Cadimare 1

dico 1 perché il Rivasamba ha la miglior difesa e in casa sono difficili  da affrontare ma  il Cadimare  e’ una squadra quadrata, con diverse buone individualità.

Sestrese-Albaro 2

direi che non è una partita scontata, anche se l’Albaro e’ la squadra che ha vinto  a casa del Rapallo, molto compatta  difensivamente e con giocatori che possono colpirti alla prima occasione. Dico 2.

IL COMMENTO SULLA FEZZANESE

Per quanto  riguarda la nostra squadra stiamo trovando la nostra identità, la continuità che riusciremo a dare  al nostro lavoro  farà la differenza  e l’obiettivo è arrivare a fine Febbraio per poterci giocare un altro campionato, quindi si parla di un percorso lungo per cui c’è da pensare un giorno alla volta. Chi vincerà non lo posso dire perché le previsioni riguardano un futuro astratto e riesco solo a pensare al presente. Sicuramente chi  vince un campionato e’ sempre e senza dubbio la squadra che più lo merita, perché il cammino e’ lungo e complicato.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore