/ Pallanuoto
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Pallanuoto | 30 aprile 2022, 20:17

PALLANUOTO/ A2M, BOGLIASCO SENZA PROBLEMI A LAVAGNA

PALLANUOTO/ A2M, BOGLIASCO SENZA PROBLEMI A LAVAGNA

Prestazione bella e convincente del Bogliasco che nel ventunesimo turno di Serie A2 si impone 11-5 nella sempre insidiosa vasca del Lavagna.

Vittoria netta quella dei ragazzi di Magalotti, abili a partire subito col piede pigiato sull’acceleratore, ipotecando i tre punti già dopo i primi 8 minuti di gioco grazie ad un difesa attenta, guidata da un Prian a tratti monumentale, e a un attacco pungente. La prima frazione vede gli ospiti andare in rete quattro volte con altrettanti marcatori differenti. Allo squillo iniziale di Puccio seguono quelli di Percoco, Tabbiani e Bonomo. Lavagna riesce a far breccia nella porta avversaria soltanto a metà del secondo tempo, quando l’ex di turno Cimarosti supera Prian dai cinque metri. Il 10 di casa si ripete poco dopo finalizzando una superiorità numerica, ma Bogliasco nel frattempo è già scappa via andando a bersaglio di nuovo cono Bonomo e Percoco oltre che con il primo centro di giornata di Ale Brambilla.

Il vantaggio bogliaschino aumenta anche dopo il cambio vasca con il solito Percoco e con Puccio che porta a nove le segnature biancazzurre. A quel punto l’ultimo quarto è pura statistica. Ad emergere sono i tigullini che accorciano leggermente il divario malgrado le reti di Canepa e Bonomo.

“La prima cosa che voglio sottolineare è un dato statistico – afferma coach Magalotti – negli ultimi due incontri, contro Torino e Lavagna, ossia due squadre che lottano per il quarto posto, abbiamo concesso complessivamente appena 8 gol. Un dato che mi soddisfa dal momento che temevo particolarmente soprattutto la gara di oggi. Invece siamo stati bravi a metterla subito in discesa e poi a controllarla, pur commettendo ancora qualche errore di troppo nell’uomo in più. E su questo aspetto che dobbiamo continuare a lavorare”.

TABELLINO:

LAVAGNA 90-BOGLIASCO 1951 5-11

LAVAGNA 90: A. Gabutti, D. Elefante, P.capelli, M. Pedroni, L. Pedroni, P. Vario, P. Prian, M. Botto, F. Luce, F. Cimarosti 4, E. Menicocci 1, L. Magistrini, S. Casagrande. All. Martini

BOGLIASCO 1951: E. Prian, E. Percoco 3, A. Brambilla Di Civesio 1, F. Gavazzi, A. Bottaro, G. Guidaldi, T. Tabbiani 1, F. Brambilla Di Civesio, G. Boero, A. Bonomo 3, D. Puccio 2, A. Canepa 1, D. Broggi Mazzetti. All. Magalotti

Arbitri: Ricciotti e Iacovelli

Note

Parziali: 0-5 2-2 0-2 3-2 Nel quarto tempo Canepa (B) fallisce un rigore. Usciti per limite falli: Pedroni (L) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: Lavagna 1/8 +2 rig., Bogliasco 5/9 +1 rig.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore