/ Pallanuoto
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Pallanuoto | 02 maggio 2022, 15:15

PALLANUOTO Under 14, partite e sorrisi nel week end

PALLANUOTO Under 14, partite e sorrisi nel week end

Una vittoria e una sconfitta, entrambe maturate in trasferta. Questo il bilancio del fine settimana per gli Under 14 biancorossi. La squadra B ha avuto la meglio sul Lavagna 9-7, mentre la formazione C è stata superata in casa della Marina Militare 11-1.

Partita conclusiva del girone di andata e la più ostica fin qui vista la forza dell’avversario – il commento di Simone Robello, allenatore della squadra B – Dopo i primi due minuti dove ci siamo fatti trovare impauriti e troppo tesi lasciando così un parziale di 3-0 ai nostri avversari abbiamo iniziato a giocare. Nella partita hanno giocato un ruolo fondamentale le costanti entrate e movimenti in attacco che hanno portato a 5 rigori tutti realizzati. Ora ci aspetta un girone di ritorno tanto difficile quanto quello di andata che ci ha comunque visto concludere a punteggio pieno, stimolo in più per continuare ad allenarsi al massimo per mantenere l’imbattibilità“.

Trasferta a la Spezia al di là del risultato molto positiva – spiega Luca Filippini, tecnico della formazione C – Ho visto i ragazzi molto grintosi e con un buon atteggiamento, caratteristiche molto importanti per questo sport. Mi è piaciuta molto come partita visto che hanno messo in pratica tutto quello che abbiamo provato in questa settimana, e non si sono impauriti di fronte ad un avversario nettamente più forte. Il risultato in questo campionato per me conta poco e nulla, l’importante è che continuiamo su questa strada“.

R.N. Lavagna – Iren Genova Quinto B 7 – 9 (3-2; 0-2; 2-3; 2-2)
Lavagna: Lucchesi, Fulgoni 1, Vaccheri, Botto 2 (1 Rig.), Aceti 1, Coluccio 1, Westermann, Delfino, Zonzi 1, Rossi, Copello, Nadalin, Perotti 1, Grorpo, De Martini. All.: Roberto Luce.
Quinto: Lama, -, Siface 1, Corsi 1 (Rig.), Pollio, Caniglia, Olcese 4 (2 Rig.), Callà 3 (2 Rig.), Iannone, Ferriani, Filippone, Malagoli, Calza. All.: Simone Robello
Arbitro: Paolo Carbone.
Note: Zonzi (L) e Malagoli (Q) espulsi definitivamente con sostituzione per raggiunto limite di falli rispettivamente a 1.32 e 5.11 dalla fine del IV tempo.

Marina Militare 11 – Iren Genova Quinto C 1 (6-1; 0-0; 3-0; 2-0)
Marina Militare: Massollo, Avena, Blasoni, Gatto, Malito 1, Guerrato 1, Caso 1, D’Amato 1, Blasoni 1, Conselmo 5, Forlin, La Veneziana, Zampieri, Franzoni, Polla 1. All: Foti Carlo
SC Quinto: De Ambrosis, Bertelli, Galli 1, Bernucci, Priano, Giangrasso M., Giangrasso P., Piu, Centonza, Pavan, Viotti, Fazio, Curto. All: Filippini Luca
Arbitro: Cavana Claudio
Note: nessuno uscito per limite di falli.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore