/ Altri sport
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Altri sport | 29 giugno 2022, 11:34

Europa, salute, ambiente: l’Uisp presenta il progetto “SportPerTutti” e il parere d’iniziativa del Cese

Intervengono: Andrea Orlando, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali e Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp;

Europa, salute, ambiente: l’Uisp presenta il progetto “SportPerTutti” e il parere d’iniziativa del Cese

FONTE www.forumterzosettore.it

Roma, 28 giugno – Questa è l’Europa di cui c’è bisogno: coesione sociale, voglia di futuro, una vita quotidiana migliore. La ripresa dello sport sociale e per tutti riparte da qui: visioni e pratiche capaci di generare salute, entusiasmo e socialità. Su questi presupposti l’Uisp presenta il progetto “SportPerTutti: rete di collaborazioni e iniziative per sostenere l’accessibilità all’attività sportiva e per valorizzare il ruolo dello sport nel processo di riattivazione socio-economica post Covid-19”, che si realizzerà in 15 regioni italiane con il coinvolgimento di 26 Comitati territoriali Uisp, insieme ad altri soggetti di cittadinanza attiva, università e rappresentanze sociali. Il progetto è finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Nelle principali strategie sovranazionali (Agenda 2030, Politica di Coesione 2021-2027, Piano d’azione globale OMS sull’attività fisica per gli anni 2018-2030), lo sport è identificato come un fattore prioritario per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo, sostenibilità, coesione, e pace.

L’Uisp, coerentemente con tali strategie e con la propria mission, insieme al Forum del terzo settore ha avviato l’iter per la definizione di un parere d’iniziativa del CESE – Comitato Economico Sociale Europeo, adottato il 24 marzo scorso nel corso della 568a sessione plenaria, attraverso il quale si sollecita l’Unione Europea a rendere più visibile ed incisiva la politica comunitaria in materia di sport, includendo, tra l’altro, il tasso di deprivazione sportiva nell’elenco degli indici Eurostat per misurare la deprivazione materiale.

Il nuovo progetto nazionale “SportPerTutti” e il parere Cese sullo sport, verranno presentati a Roma il 30 giugno, con inizio alle ore 10 presso l’Ufficio del Parlamento europeo in via IV novembre 149. La presentazione è organizzata in collaborazione con l’Ufficio in Italia del Parlamento europeo.

Intervengono: Andrea Orlando, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali; Tiziano Pesce, presidente nazionale Uisp; Pietro Barbieri, membro italiano Cese-Comitato Economico Sociale Europeo e relatore per il parere sullo sport; Brando Benifei, deputato al Parlamento Europeo (in collegamento da Bruxelles); Marco Celi, esperto di politiche comunitarie e progettazione europea; Carlo Corazza, capo dell’Ufficio in Italia del Parlamento europeo; Vito Cozzoli, presidente Sport e Salute (videointervento); Giovanni Malagò, presidente Coni; Vincenzo Manco, esperto per il relatore del parere Cese; Vanessa Pallucchi, portavoce Forum Terzo Settore; Stefania Pizzolla, Dipartimento per lo Sport, Presidenza del Consiglio dei Ministri (in videocollegamento); Massimiliano Smeriglio, deputato al Parlamento Europeo (videointervento); Roberto Valori, vicepresidente Cip-Comitato Italiano Paralimpico.

Coordina: Eric Jozsef, giornalista, corrispondente in Italia di Liberation, cofondatore Europa Now.

Sono stati inoltre invitati ad intervenire: Andrea Abodi, presidente Ics-Istituto per il Credito Sportivo; Vincenzo Amendola, sottosegretario Presidenza del Consiglio, Dipartimento Affari Europei; Paolo Bouquet, presidente Unisport; Patrizia Toia, deputata al Parlamento Europeo. Insieme a loro sono stati invitati ad intervenire altri rappresentanti delle istituzioni, del sistema sportivo e associativo.

Informazioni:
Ufficio stampa e comunicazione Uisp nazionale
Ivano Maiorella, Elena Fiorani

(tel. 3484427254 e 3405819535)

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore