/ Seconda categoria
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Seconda categoria | 25 gennaio 2023, 11:27

LUTTO AL GRANAROLO E' mancato il dirigente Maurizio Guarnieri

Bruttissima notizia per il calcio genovese. Il ricordo del presidente Gianni Corradi, di Paolino De Agostino e di Andrea Pace

LUTTO AL GRANAROLO E' mancato il dirigente Maurizio Guarnieri

Calcio genovese in lutto per la scomparsa di Maurizio Guarnieri, storico dirigente del Granarolo e papà dell'ex mister Alessandro.

Alla società e alla famiglia Guarnieri le più sentite condoglianze della nostra redazione.

===

Condoglianze alla società e alla famiglia anche da parte dell'ACD Mele 1983, dell'USD Rossiglionese, della ASD Corniglianese, della ASD Campo Ligure Il Borgo, dell'ASD Casellese, degli Old Boys Rensen, del Begato 2013 e dalla ASD Rivarolese.

===

Il ricordo del presidente Gianni Corradi:

È un momento difficile e molto doloroso, la scomparsa di Maurizio Guarnieri per noi è un colpo durissimo. Se esistiamo come società  lo dobbiamo principalmente a lui che è stato trainante da subito con la sua allegria , il suo entusiasmo e la sua competenza . Fare sport insieme a Maury è stato bellissimo e gli saremo per sempre grati per come ha migliorato la vita di tutti noi. Adesso è difficile vincere l’emozione del momento ma l’insegnamento ricevuto da lui con l’esempio è quello di essere buoni , allegri e leali.  Una cosa è certa: lo porteremo nel cuore e pensando a Lui avremo sempre un sorriso ed un ricordo allegro da raccontare . Grazie Maury per sempre nel cuore !

Il ricordo di Paolino De Agostino:

Ciao Mauri ciao Mamo ciao mio DS posso dirti solo grazie per aver condiviso quasi tutta la mia vita calcistica e non con te, hai lasciato un vuoto immenso, mi mancherai tanto ma vivrai sempre nel mio cuore. Penso che oggi tutti quanti abbiano perso qualcosa perché persone buone come te ce ne sono veramente poche e farò tesoro di tutte le nostre chiacchierate e di tutti i consigli che mi hai sempre dato. Sicuramente lassù avranno avuto bisogno di un DS e non potevano fare a meno di te. Continua la tua passione e quando puoi guarda giù e dai un'occhiata anche a noi TVB ❤️

Il ricordo di Andrea Pace:

Con Maurizio abbiamo riso, scherzato, litigato, gioito, eravamo d’accordo e altre volte in disaccordo. Maurizio era un uomo vero, leale, onesto, genuino. Una persona d’altri tempi. Maurizio era un vocione inconfondibile, era una pacca sulla spalla, era colui che al di là di condizioni metereologiche o stato di salute era al campo, che fosse un allenamento o una partita. Maurizio era i racconti dei tempi passati, di lui calciatore, dei campi in terra battuta. Maurizio era l’orgoglio nel raccontare dei suoi nipoti. Era l’infinito amore verso sua moglie e i suoi figli. Maurizio era il sorriso costante nonostante la sfortuna più volte l’abbia colpito. Maurizio era il burbero dal cuore d’oro. Maurizio era l’affetto viscerale nei confronti del Granarolo e di ogni suo componente. Maurizio era e sarà in ogni ricordo di chi lo ha conosciuto, in ogni allenamento o partita che il Granarolo farà. Ed oggi ognuno di noi che lo ha conosciuto, vissuto ed apprezzato nonostante l’immenso dolore che porta dentro si sente una persona fortunata. Ciao Mauri, un abbraccio immenso, porca di troia!

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore