/ Tennis
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Tennis | 26 novembre 2023, 15:35

TENNIS A2 femminile: Park Tennis Genova batte 3-0 Catania, ora la sfida promozione con Prato

TENNIS  A2 femminile: Park Tennis Genova batte 3-0 Catania, ora la sfida promozione con Prato

 

Nuova impresa Park Tennis Genova nel campionato di serie A2 femminile: le ragazze del capitano Giorgia Buchanan esercitano la supremazia in casa del TC Catania con un perentorio 3-0. Un risultato straripante e fondamentale: vale l'accesso alla finalissima per la promozione nella massima serie contro il TC Prato.

 

Cristiana Ferrando impone il suo gioco a Noemi La Cagnina. Vince agevolmente il primo set 6/2 e poi si ripete nel secondo dove sbriga la pratica con il punteggio di 6/4 incamerando il primo punto del Park dopo un'ora e dodici minuti. Il 2-0 arriva grazie all'impeccabile condotta della lettone Darja Semenistaja: la resistenza di Miriana Tona viene piegata in un'ora e sei minuti con il punteggio di 6/2 6/4. Il punto del definitivo 3-0 porta la firma di Lucrezia Musetti: in un'ora e tredici minuti,  successo per 6/3 6/2 contro Giulia Maria Paternò. 

"Grandissima soddisfazione perché le ragazze hanno affrontato davvero al meglio tre match molto duri - sorride la Buchanan - Cristiana ha vinto una partita molto tesa e poi Daria si è imposta con grande determinazione: Lucrezia è stata la vera rivelazione, una leonessa contro una giocatrice molto esperta. Tutte le ragazze hanno fatto il tifo per lei. Sono super felice: ora daremo tutto contro Prato, abbiamo bisogno ora del massimo supporto dei nostri soci domenica prossima per partita d'andata della finalissima per la promozione in A1". "Oggi è stata una giornata super positiva: siamo state tutte e 3 bravissime, Lucrezia ha giocato una partita pazzesca - afferma la Ferrando - Inizialmente c'era molta tensione ma ho saputo gestirla al meglio: l'1-0 ha dato fiducia per la giornata e poi Daria, con la sua esperienza, è stata una sicurezza. Lucrezia aveva il match più duro ma lei ha saputo alzare il livello: un leone che ruggiva a ogni punto". "La giornata è stata piena di emozioni - dice la Musetti - Sono riuscita a tener testa a un'avversaria di ottimo livello: ho tenuto ottimo livello di gioco ma anche mentalità positiva e aggressiva. Ho rischiato nei momenti più importanti e ho vinto il primo set. Il secondo è stato il set della concentrazione: ho vinto questa partita con testa, coraggio e atteggiamento. Ci siamo portati a casa questo 3-0 ed è stato fantastico. Siamo felicissime". 

 

Ora l'ultimo ostacolo verso la promozione in A1 Femminile: la finalissima playoff contro il TC Prato, vincitore del girone eliminatorio ma battuto dalle ragazze del Park domenica scorsa, con partite in programma domenica prossima 3 dicembre a Genova e domenica 10 in Toscana.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore