/ Nuoto
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Nuoto | 21 gennaio 2024, 19:59

17° TROFEO NAZIONALE DI NUOTO G.S. ARAGNO

Il resoconto con i risultati e le classifiche

17° TROFEO NAZIONALE DI NUOTO G.S. ARAGNO

Prima manifestazione ufficiale del calendario Genova Capitale dello Sport 2024 e se il buongiorno si vede dal mattino sarà un anno scintillante, si perché la tre giorni di Pra’ ha portato riscontri cronometrici, medaglie, gioia.

Vince la Sis Sport, davanti al Centro Nuoto Torino, terzo gradino del podio per SS W Bozen e in tanti staccano il biglietto per gli Italiani, assoluti e di categoria. Una sfilata continua con i big, Pilato Miressi Viberti, che si porteranno ai Mondiali queste immagini e queste emozioni.

Ma è anche il momento delle riflessioni e la prima è del direttore dell’impianto Marco Ghiglione: - “Tutto quello che abbiamo investito ha creato oltre alla qualità tecnica, lo spettacolo, i sorrisi, gli abbracci, la condivisione e la gioia di stare insieme” – prosegue – “le Istituzioni ci sono state vicine ma ogni anno diventa sempre più difficile e faticoso. Allora è il momento di riflettere e decidere se ha ancora senso. A Pra’ vengono atleti da tutta Italia, a loro riserviamo un livello altissimo, come nelle grandi competizioni ma tutto questo costa e non solo dal punto di vista economico. Per noi ha ancora senso, ma abbiamo bisogno di condivisione, esattamente come è successo per la donazione a favore della Fondazione Gaslininsieme. La vendita delle magliette ufficiali ha superato ogni aspettativa e prima dell’ultima finale di oggi abbiamo già versato la somma con un bonifico”.


“Però in mezzo a tutte le difficoltà c’è un lungo fine settimana di sport ad altissimo livello, di complimenti da parte di tutti, questo ci dà forza per quantomeno ragionare sulla 18° edizione” – aggiunge Stefano Pitale presidente G.S. Aragno – “adesso considerata la fatica e la stanchezza non vogliamo affrontare l’argomento in maniera definitiva. I riscontri cronometrici di altissimo livello e l’allegria degli atleti che in acqua danno il massimo e fuori rendono l’ambiente gioioso, non è né banale né scontato”.


Marco Fognini è nello staff tecnico del Centro Nuoto Torino, casa dei Nazionali, è di Imperia: - “E’ un Trofeo a cui partecipiamo da tanti anni. I ragazzi si divertono e tanti riescono ad acchiappare la qualifica per assoluti. Pilato, Miressi, Viberti sono contenti di stare con la squadra, hanno bisogno di trascorrere le giornate con i compagni. È uno scambio perché non tutti saranno campioni ma persone migliori, con l’alleanza dei genitori”.

A livello giovanile citiamo Emma Vittoria Giannelli della Florentia, campionessa italiana, che ha partecipato a Europei e Mondiali, venerdì ha vinto gli 800 sl 8.31 stabilendo il nuovo record manifestazione.

E Giorgia Crepaldi della Libertas Nuoto Novara che ha vinto i 200 rana con il nuovo record della manifestazione scalzando Ilaria Scarcella, primato che resisteva dal 2010: - “Mi piace la grinta di Pilato e che è spensierata in tutto quello che fa. Sono contenta di essere tornata al Trofeo di Pra’, sono riuscita a nuotare bene anche grazie all’atmosfera che si respira in questa piscina”.


Il Trofeo Aragno, infatti, è anche emozioni come la consegna delle targhe in memoria di Alessio Stefanelli, alla miglior prestazione nei 200 dorso assoluti maschi di Marco Ruggiero CN Torino, e di Mattia Medici, alla miglior prestazione nei 200 stile assoluti maschi, Luca Ceccarelli Aniene.

E ancora i numeri: lo streaming ha totalizzato 200.000 visualizzazioni, con la qualità del servizio che porta la firma di Roberto Conti. I 1.500 pasti in collaborazione con il catering di Roberto Sacco e la Parrocchia San Rocco, gli alberghi esauriti, il pesto della ditta Sacco e quello di Bruzzone e Ferrari, 30 chili, stesso quantitativo di focaccia, 1.000 tra panini, piadine e pizzette.

La Federazione Italiana Nuoto, la Federazione Cronometristi che ha organizzato la gara OK il tempo è giusto, il Gug.

In vasca: atleti, tecnici, pubblico, cronometristi e giudici, le voci di Valter Gerbi, Edoardo Colombo, la musica del dj Max Codecasa, le coreografie, i flashmob, le luci, le immagini, i ledwall.

CLASSIFICA FINALE

1 199470 Sisport Spa ssd (83) 378.00 378.00

2 198411 Centro Nuoto Torino (64) 343.50 343.50

3 89938 SSV Bozen (53) 269.00 269.00

4 190588 Hidro Sport ssd arl (50) 260.00 260.00

5 240942 Rari Nantes Florentia (52) 253.00 253.00

6 37290 Circolo Canottieri Aniene (47) 232.50 232.50

7 94573 Genova Nuoto My Sport ssd (42) 174.00 174.00

8 46156 Reggiana Nuoto (38) 169.00 169.00

9 245242 Nuoto UISP 2003 - Cascina (37) 156.666 156.666

10 996456 Team Dimensione Nuoto asd (29) 137.50 137.50

11 198955 Libertas Nuoto Novara (22) 132.00 132.00

12 94562 Andrea Doria (27) 121.00 121.00

13 629245 Pescara Nuoto Pallanuoto (24) 114.333 114.333

14 74623 RN Imperia Raineri-Caricasa (23) 110.50 110.50

15 391522 Azzurra Nuoto Prato (18) 79.00 79.00

16 104390 Amatori Nuoto Savona (17) 73.50 73.50

17 94543 Aragno Rivarolesi (18) 68.00 68.00

18 622846 Swim Academy ssd (10) 43.00 43.00

19 940831 Sport Center Polisportiva (11) 42.00 42.00

20 265253 Buonconsiglio Nuoto (10) 34.50 34.50

21 996338 Team Nuoto Trento asd (4) 22.00 22.00

22 104401 Doria Nuoto 2000 Loano (6) 20.00 20.00

23 996454 Swim Team Lugo asd (9) 17.00 17.00

24 196687 Dinamica ssd (2) 15.00 15.00

73231 Bressanone Nuoto (3) 15.00 15.00

26 -635 AZURA FLORIDA AQUATICS (3) 14.00 14.00

27 153801 In Sport Rane Rosse (2) 11.00 11.00

28 391185 Pol.Mimmo Ferrito ssd (4) 8.00 8.00

29 697890 Athena Sp.Club -Bracciano (3) 6.00 6.00

30 94546 Sportiva Sturla asd (1) 2.00 2.00

31 94544 Spazio RARI NANTES Camogli (1) 1.00




 



Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore