/ Altri sport
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Altri sport | 31 gennaio 2024, 14:58

VELA 48° Invernale del Tigullio: sabato e domenica la seconda manche entra nel vivo

VELA 48° Invernale del Tigullio: sabato e domenica la seconda manche entra nel vivo

 

La seconda manche del 48° Campionato Invernale Golfo del Tigullio, la rassegna velica a cura del Comitato Circoli Velici Tigullio, è pronta a vivere il suo secondo atto. Due settimane fa le prime tre prove per i 32 equipaggi nelle classi ORC e Libera/J 80 mentre per sabato e domenica prossimi le previsioni sono inerenti due giornate più calde, con vento di intensità più leggera da sud est.  

 

Magia BluJBlue,CatherineTengherJBesFalcor e K8, insieme ad  Aria e Hellcat: questi i nuovi equipaggi iscritti di una seconda manche che già dai primi confronti sta rivelando la sua spettacolarità. "Dopo la grande soddisfazione per le regate di novembre e dicembre, non possiamo certamente lamentarci per quanto visto durante la ripartenza di gennaio - sorride Franco Noceti - Gli storici armatori presenti all'Invernale stanno ben figurando con i loro equipaggi ma anche chi meno conosce questi percorsi non è da meno".  

 

Nella classe ORC A-B, in testa c'è Chestress3, il J122 di Giancarlo Ghislanzoni (YCI) davanti a  Skarp, Landmark 43 di Federico Borromeo (CV Erix), e Capitani Coraggiosi,  l’X 41 di Felcini e Santoro (Yacht Club Chiavari). Nella class ORC C-D il leader provvisorio è Gilles, il Melges 24 di Marcello Caldonazzo Arvedi (YCI), seguito da Sangria, l’Elan 31 di Carlo Sebastiano Tadeo (Forza e Coraggio Le Grazie ), e da  Pomella J, il J92 di Nicola Vivanet (LNI Santa Margherita Ligure).  Nella classe J80 Libera  in vetta c'è proprio  Aria davanti a J-Bes di Eros Rossi e  Jeniale! Eurosystem di Massimo Rama (LNI Sestri Levante)

 

I successivi appuntamenti dell'Invernale sono previsti sabato 17 e domenica 18 febbraio 2024 (giornata di premiazione).  

 

Le imbarcazioni provenienti da fuori Tigullio, iscritte al Campionato, sono ospitate per la durata di tutto il campionato presso il Porto di Lavagna, partner della storica manifestazione velica invernale insieme a Quantum e a Grondona. L’Invernale rappresenta un’ottima opportunità di indotto per il territorio in un periodo di bassa stagione per il Tigullio e, come sempre, ne contribuisce alla valorizzazione dal punto di vista turistico. Il Comitato Circoli Velici Tigullio è composto da Circolo Nautico Lavagna, Circolo Nautico Rapallo, Circolo Velico S.Margherita Ligure, Lega Navale Chiavari-Lavagna, Lega Navale Rapallo, Lega Navale S.Margherita Ligure, Lega Navale Sestri Levante, Yacht Club Chiavari, Yacht Club Italiano e Yacht Club Sestri Levante. 

 

Info su www.circolivelicitigullio.it

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore