/ Pallavolo
Lavoro in Italia

Cerca sul sito

Vai all'archivio ›

Pallavolo | 02 giugno 2024, 16:17

PALLAVOLO L’Ums Zeta Soft Sanremo conquista la promozione al campionato regionale di Serie D

PALLAVOLO L’Ums Zeta Soft Sanremo conquista la promozione al campionato regionale di Serie D

Una cavalcata durata 18 gare ed iniziata, peraltro, in maniera non proprio perfetta, caratterizzata da due sconfitte (la prima subita al debutto contro il Savona e la seconda patita alla quinta di andata, a Carcare) che, in quella delicata fase, avevano costretto squadra, dirigenti e tecnici, ad accantonare ogni sogno velleitario.

Ma la cocciutaggine e la caparbietà elementi che da sempre contraddistinguono i giocatori della Ums Zeta Soft Sanremo, squadra che unisce sotto un’unica sigla i migliori giovani pallavolisti della Nuova Lega Sanremo, della Mazzucchelli e del Grafiche Amadeo Riviera Volley Sanremo, hanno finito per ribaltare ogni pronostico.

Ed oggi, quando alla conclusione del campionato maschile interprovinciale di Prima Divisione mancano ancora due recuperi (che pur coinvolgono squadre che occupano le immediate posizioni di classifica dei matuziani) la Ums Zeta Soft Sanremo può festeggiare la sua meritata promozione al campionato regionale di serie D.

L’ultima affermazione, quella decisiva, la compagine guidata da Massimo Contini e Alberto Ausenda l’ha centrata sabato sera imponendosi per 3 a 0 (17-25; 22-25; 19-25) sul campo del Bordivolley (una delle tre compagini ponentine: la terza è l’Imperia Nova Volley, presenti ai nastri del torneo interprovinciale di Prima Divisione maschile di volley).

Trascinati dall’esperienza di Pietro Balestracci e di Michele Brizio i matuziani hanno fatto registrare una crescita esponenziale. Dopo l’inizio claudicante la squadra ha infilato una serie ininterrotta di vittorie che l’ha portata a concludere la lunga rincorsa davanti a tutte le avversarie.

Inutili, come accennato, ai fini della classifica ormai saldamente e matematicamente in mano all’Ums Zeta Soft Sanremo, le prossime due gare.

Il sodalizio matuziano conclude il proprio campionato, davanti a Savona, Carcare e Valbormida, con uno score di 14 vittorie e due sole sconfitte.

Questo l’elenco degli atleti che hanno reso possibile l’impresa.

 

Giorgio Baldi, Pietro Ballestracci, Michele Brizio, Donato Catalano (cap.), Emiliano Colella, Giovanni Paolo Corsaro, Hicham El Jaidouli, Ludovico Fagioli, Edoardo Ferrari, Sebastian Gazzano, Thomas Gozzi, Leonardo Lupi, Manuel Marautti, Mattia Savini Lunghi Gatti, Nicholas Val Kleef, Simone Zaffanelli, Matteo Balla, Lorenzo Musa, Gabriele Ghiretti.

Allenatore: Massimo Contini. Secondo allenatore: Alberto Ausenda. 

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore